Esce di casa per andare a pesca, ma non vi fa più ritorno. Scomparso 58enne di Castro

Rocco Ciullo, un uomo di Castro, è scomparso nel nulla da ieri pomeriggio. Questa mattina i suoi familiari hanno allarmato tutte le sezioni operative della Guardia Costiera per cercare di trovare l’uomo.

Ha 58 anni, è di Castro e passava le sue ore libere dilettandosi con la pesca sportiva. Da ieri pomeriggio non si hanno più notizie e c’è grossa apprensione per le sorti di Rocco Ciullo, un uomo uscito col suo gozzetto per una battuta di pesca e non più rientrato a casa. La paura di tutti e dei suoi familiari in primis è quella che sia stato inghiottito dalle onde, ma la speranza è ovviamente quella di ritrovarlo ancora in vita.

Ai suoi cari aveva detto che sarebbe tornato a casa entro la serata, ma ovviamente quest’eventualità non si è verificata e i suoi familiari, allarmati dalla sua assenza, hanno allertato alle prime ore di questa mattina la Capitaneria di Porto che ha subito attivato la macchina operativa delle ricerche disperate lungo il litorale adriatico, fino a Santa Maria di Leuca.

Insieme alla Guardia Costiera di Otranto e Gallipoli sono in azione i militari della Guardia di Finanza con un mezzo aereo. Si sta cercando l’uomo, setacciando l’intera zona, ma per il momento non si ha alcuna notizia. Nelle prossime ore si alzerà in volo un mezzo aereo della Guardia Costiera per cercare di dare manforte alle unità già operative.



In questo articolo: