Travolto in sella alla sua bicicletta: muore sul colpo turista lombardo

Non sono serviti a nulla i soccorsi effettuati dal 118. Un turista originario della Lombardia è morto stamattina, intorno alle ore 9.00, investito mentre stava pedalando a bordo della sua bicicletta. Fatale l’impatto. All’arrivo del personale sanitario, i medici hanno potuto solo constatarne il decesso. Adesso la salma si trova presso la camera mortuaria dell’ospedale ‘Vito Fazzi’ di Lecce.

Omissione di soccorso: questa l’accusa con cui sono stati denunciati due giovani siciliani. Pare – secondo la versione fornitaci dai Carabinieri di Gallipoli – che la coppia di ragazzi non si sia fermata a soccorre un anziano signore di Racale dopo averlo accidentalmente investito. Medicato al Pronto Soccorso della cittadina ionica, il malcapitato ne avrà per circa sette giorni.

Calciomercato, al via gli ultimi movimenti. Il nome che sta infuocando la piazza leccese si chiama Stankevicius. L’ex Brescia, infatti, sarebbe tra gli obiettivi del diesse Stefano Trinchera assieme al difensore Acosty. Per l’attacco, sempre viva la pista che conduce a Gerardi e Curiale.