Next Nardò, la striscia negativa si interrompe: battuta Fabriano

I granata tornano alla vittoria dopo quattro sconfitte consecutive. Al PalaPentassuglia di Brindisi termina 83-74 contro una mai doma Fabriano

Con una grande prova di carattere la Pallacanestro Next Nardò porta a casa la terza vittoria stagionale. Una gara condotta per tutti i quaranta minuti, contro una mai doma Ristopro Fabriano. Buona prova collettiva da parte dei granata, che chiudono in vantaggio i primi tre quarti, terminando la gara con il punteggio di 83 a 74. Si tratta di una vittoria molto importante contro una diretta concorrente per la corsa verso la salvezza.
Dopo quattro sconfitte di fila, dunque, la marcia della Next Nardò riprende e la squadra di coach Gandini avanza a quota 6 punti in un quintetto di squadre (ci sono anche San Severo, Chieti, Roma e Cento) che stazionano a metà classifica.
Il primo quarto è equilibrato (20-18), mentre nella seconda frazione la Ristopro non riesce a trovare continuità offensiva e subisce il primo strappo dei salentini (31-20 al 15’). Il punteggio è a elastico, Fabriano dimezza lo svantaggio, ma poi lo riprende e si arriva al riposo lungo sul 40-31 per i padroni di casa. Nardò tenta ancora la fuga (48-34 al 23’), la Ristopro riduce a -8, per chiudere il terzo quarto 58-46. Nardò amplia il “gap” fino al massimo vantaggio di +18 al 33’ (67-49), poi, quando la partita sembra ormai chiusa, Fabriano ritrova la mira dalla lunga distanza e si riavvicina fino a 79-74. Ma la Next non sbanda e si impone 83-74.

«Siamo stati lucidi e consistenti nell’eseguire offensivamente il piano partita andando costantemente ad attaccare i mismatch che Fabriano ci ha concesso utilizzando tanti cambi difensivi. I 4 giocatori in doppia cifra sono la testimonianza di un buon equilibrio offensivo e di una efficace circolazione di palla. Difensivamente volevamo limitare i due americani, che sono i loro principali creatori di gioco rischiando qualcosa sul perimetro con gli italiani. Le basse percentuali dall’arco di Fabriano ci hanno aiutato, ma sono state anche il frutto della nostra attenzione nella metà campo difensiva. Nel complesso un’ottima prova di squadra che ci ha permesso di guadagnare 2 punti importanti contro un’avversaria che lotterà per il nostro stesso obiettivo fino al termine del campionato», ha affermato il coach dei neretini a fine gara.

Tabellino

Next Nardò – Ristopro Fabriano 83-74

Next Nardò: Thomas 18 (7/16), Ferguson 16 (3/4, 3/9), Poletti 14 (7/8, 0/3), La Torre 10 (1/1, 2/5), Jerkovic 9 (3/4, 1/1), Leonzio 8 (0/2, 2/3), Fallucca 6 (3/4, 0/5), Burini 2 (1/1, 0/2), Mirkovski ne, Cappelluti ne, Toma ne, Tyrtyshnik ne. All. Gandini
Ristopro Fabriano: Benetti 16 (5/8, 2/7), Davis 15 (3/5, 2/9), Baldassarre 14 (3/6, 2/4), Smith 11 (1/8, 3/5), Marulli 8 (1/1, 2/6), Santiangeli 6 (1/1, 1/6), Thioune 4 (2/2), Gulini, Gatti ne, Matrone ne, Caloia ne. All. Pansa.
(Photo credits: @Andrea Cecere)



In questo articolo: