Al via il Rally “Porta del Gargano”, la scuderia salentina Max Racing in gara con quattro equipaggi

La corsa prenderà il via domani e si concluderà domenica. Il team avrà una composizione mista frutto della collaborazione con le scuderie Casarano Rally Team e Motor Sport Scorrano.

Prederà il via domani, sabato 5 settembre e si concluderà domenica 6 il 10° Rally “Porta del Gargano”, secondo appuntamento della Coppa Rally ACI Sport di Zona. La scuderia salentina Max Racing è pronta al via con quattro equipaggi, in quattro differenti classi e in una composizione ‘mista’, frutto della collaborazione con le scuderie Casarano Rally Team e Motor Sport Scorrano.

Su Fiat Grande Punto Abarth RS, la coppia vincitrice della Coppa Italia di zona nel 2019, formata dal 35enne leccese Max Racing Angelo Leo e dal 54enne teramano Roberto De Maggi, portacolori della scuderia Motor Sport Scorrano, si presenta allo start con una gran voglia di riscatto tra le strade del Gargano dove due anni fa la corsa si è interrotta anzitempo per un guasto tecnico.

Proveranno a conquistare il podio e magari confermare il titolo di Coppa Italia in RS 2.0 i leccesi Marco Campa (26 anni) e Andrea Maggio (28), entrambi della Scuderia MaxRacing, che corrono con la loro Peugeot 206 2000.

Il 28enne leccese Max Racing Marco Di Donfrancesco navigherà il 39enne Daniele Ferilli, pilota della scuderia Casarano Rally Team, su Citroen Saxo N2, nuova vettura di proprietà del casaranese, gareggeranno in una classe molto combattuta. Partiti quest’anno con l’intento di partecipare insieme a tutte le gare di Coppa Italia e bloccati dal lungo stop Covid, possono ora finalmente correre per riprendere questa strana stagione.

La “new entry” della Scuderia, il 39enne di Taurisano Luca Margarito sarà alle note sulla Peugeot 106 A5 del 32enne casaranese Francesco Casto (Motor Sport Scorrano).

Il programma della manifestazione organizzata dalla Scuderia Piloti Sipontini, con partenza e arrivo presso il Palazzo di Città a Foggia, inizierà sabato 5 settembre con lo Shakedown sulla “Mattinata – Monte Sant’Angelo”. Le gare si svolgeranno domenica 6 settembre con 2 Prove Speciali da ripetere tre volte. La Prima Ps è la “Macchia – Monte Sant’Angelo” con una percorrenza di 9,6 km (passaggio prima vettura alle ore 8:01, 11:19, 14.37). La seconda Ps è la “Gargano”, che da Monte Sant’Angelo scende “internamente” verso la Foresta Umbra con una percorrenza di 9 km (08:34, 11.52, 15:10).



In questo articolo: