Emiliano protagonista alla ‘Sagra del Programma’ a Lecce, segui la diretta streaming su LecceNews24.it

L’ex sindaco di Bari sarà il protagonista de ‘La Sagra del Programma’ che arriva sabato 11 aprile, a Lecce, portando i colori delle sue luminarie e delle idee sul futuro della Regione all’interno del Cinema Santa Lucia

Si presenta come un vero e proprio “Festival delle opinioni” con l’obiettivo di ricevere suggerimenti, approfondimenti, proposte di visione e di strategia sui temi cardine che rappresenteranno l’ossatura del programma elettorale. E così, mentre il centrodestra prosegue nel suo momento di crisi e dissidi interni che ne stanno condizionando l’avvicinamento alle prossime regionali, prosegue a vele spiegate la campagna elettorale del candidato del centrosinistra Michele Emiliano.

L’ex sindaco di Bari sarà il protagonista de “La Sagra del Programma” che arriva sabato 11 aprile, a Lecce, portando i colori delle sue luminarie e delle idee sul futuro della Regione all’interno del Cinema Santa Lucia. La risposta del Salento è molto forte in termini di partecipazione: oltre 400 persone si sono iscritte ai tavoli tematici, facendo registrare già da ieri il tutto esaurito. Per la buona riuscita dell’evento un gruppo di 80 volontari è a lavoro da settimane per curare ogni singolo aspetto.

“Stiamo sperimentando un metodo di governo nuovo – dichiara Michele Emiliano – ribaltando la piramide e mettendo al centro i cittadini, i sindaci, i comitati, le associazioni. In Salento dobbiamo affrontare questioni che hanno un impatto nazionale ed europeo. La Sagra del Programma è una prima, importante occasione di dialogo, perché tutti possono partecipare e discutere, con un obiettivo molto concreto: decidere come orientare il futuro della Puglia. Le decisioni assunte a Bruxelles, a Roma o a Bari spesso ricadono sui territori senza che le popolazioni abbiano avuto modo di esprimersi. Abbiamo dato vita in questa campagna elettorale a un enorme processo partecipativo per la scrittura del programma perché, in caso di vittoria delle elezioni, vogliamo farlo diventare il nostro metodo di governo. La strada della partecipazione reale è sicuramente più complessa, ma incarna il modello di regione e di società al quale ci ispiriamo, democratico, rispettoso della Costituzione, dei diritti delle persone e della terra in cui viviamo”.

La Sagra del Programma di Lecce si dividerà nelle seguenti fasi:
 

  • 9.00/10.00 accoglienza partecipanti


  • 10.00/10.30 fase visioning: ciascun partecipante dovrà riempire gli spazi a disposizione nella sala e rispondere con post it ad alcune domande, motivandole; le loro parole, quelle più ricorrenti, formeranno la “vision” che orienterà il governo nei prossimi anni.


  • 10.30/11.00 Saluto di Michele Emiliano e introduzione alla Sagra
  • 11.00/13.00 prima sessione dei circoli delle idee: venti tavoli tematici, ciascuno composto da 15 persone e guidato da un facilitatore e segretario di tavolo, cominceranno a elaborare contenuti per il programma di governo. A seguire sessione flash sulla partecipazione.
  • 13.00/14.15 pausa ristoro, ovviamente in perfetto stile Sagra


  • 14.15/15.15 seconda sessione dei circoli delle idee


  • 15.30/16.00 sessione social: momento di interazione tra i partecipanti e gli utenti che ci seguono in diretta attraverso i social network su alcuni temi di interesse emersi durante la giornata.
  • 16.30 conclusione di Michele Emiliano e consegna al candidato del Report finale della giornata, che verrà presentato al pubblico. Questo momento conclusivo sarà aperto a tutti.

La Sagra del Programma di Lecce può essere seguita anche in diretta streaming a partire dalle ore 15.00 direttamente da questa pagina.



In questo articolo: