Brindisi – Nardo 1-1. Mariano-gol risponde ad Esposito, De Candia deve accontentarsi di un punticino

Nel prossimo turno, in programma domenica 12 dicembre, il Nardò ospita il San Giorgio al “Giovanni Paolo II” nella gara valevole per la 16a giornata di campionato

Il Nardò interrompe la serie di sconfitte ma si deve accontentare di un punto con il fanalino di coda Brindisi. Sul neutro di Mesagne finisce 1-1 con i padroni di casa in vantaggio in apertura e i granata bravi ad agguantare subito il pareggio.

Formazione iniziale

Con Mengoli e Puntoriere infortunati, mister De Candia conferma l’assetto difensivo con Petrarca tra i pali, De Giorgi, Porcaro, Masetti e Dorini, getta subito nella mischia l’ultimo arrivato Fiorentino in mediana insieme a Cancelli e Mancarella, in avanti Mariano e Caputo a supporto di Cristaldi.

Primo tempo
Al 6′ il Brindisi passa in vantaggio con gol di Esposito che di testa che raccoglie un cross da corner e batte Petrarca. La reazione del Nardò è veemente: ci prova prima Mancarella di testa con deviazione di Cervellera in tuffo, e subito dopo ci riprova Masetti con un tiro parato in due tempi. Al quarto d’ora il Toro pareggia: Caputo irrompe in area e tira, Cervellera respinge ma Mariano è più lesto di tutti e mette in rete. Ritmi alti e partita vivace con diversi capovolgimenti di fronte ma nessuna occasione degna di nota. Nel finale di tempo il Nardò va vicino al vantaggio prima con Mariano e poi con De Giorgi ma in entrambe le occasioni Cervellera si supera e respinge la minaccia. Si va negli spogliatoi con il risultato di parità.

Secondo tempo
Riprende il match con le due squadre più attente e chiuse tant’è che non si registrano occasioni fino al quarto d’ora quando Kordic di testa impegna Petrarca. Risposta del Nardò con tiro di Fiorentino, potente ma centrale facile preda di Cervellera. Al 70′ ancora una chance per i granata con un colpo di testa di Mariano di poco alto sopra la traversa. A dieci minuti dal termine occasionissima per il Nardò: angolo di Caputo, a vuoto Cervellera, salvataggio di Galdean sulla linea in mischia. Gli uomini di De Candia chiudono in avanti alla ricerca del gol vittoria ma le speranze si perdono con un tiro di Cancelli allo scadere alto sulla traversa.

Nel prossimo turno, in programma domenica 12 dicembre, il Nardò ospita il San Giorgio al “Giovanni Paolo II” nella gara valevole per la 16a giornata di campionato.

SERIE D – Girone H: risultati 15ª giornata
Bitonto – Audace Cerignola 0-0
Brindisi – Nardò 1-1
Fasano – Nola 1-1
Francavilla – Casertana 2-1
Mariglianese – Lavello 3-0
Molfetta – Team Altamura 0-0
Nocerina – Virtus Matino 2-1
Rotonda – Gravina 0-1
San Giorgio – Casarano 1-1
Sorrento – Bisceglie 2-0

Classifica
Audace Cerignola 31, Francavilla 31, Bitonto 28, Nocerina 27, Casertana 26, Gravina 25, Lavello 24, Fasano 24, Mariglianese 21, Sorrento 21, Molfetta 19, Rotonda 17, Bisceglie 16, Casarano 16, Nola 16, Nardò 15, Team Altamura 14, San Giorgio 14, Virtus Matino 8, Brindisi 8

(Photo credits: @Walter Macorano)



In questo articolo: