Calcio, Serie B: domani tutti in campo. Lecce contro la Salernitana. Il programma della giornata

La sfida tra i giallorossi, attualmente secondi e gli uomini di Castori distanziati di un punto, è il big match, gara in trasferta per il Monza, chiesto il rinvio per Cremonese-Empoli.

Dopo la sosta per le nazionali riparte finalmente il campionato di serie cadetta e lo fa con la 12ma di ritorno che anticipa solo di poche ore la successiva giornata per una Pasqua di calcio no stop.

Il turno prevede 10 gare tutte di venerdì: apre l’anticipo delle 15 tra Cosenza e Ascoli, scontro diretto in chiave salvezza che vale mezzo campionato. Alle 17 il Frosinone del neo tecnico Fabio Grosso esordisce in casa contro la Reggiana mentre il Pescara, in cerca di punti salvezza, ospita il Pisa che è ancora fuori dalle prime 8. La capolista Empoli è di scena a Cremona alle 18 per confermare la posizione di vertice, ma quasi certamente la gara non si giocherà in quanti è scoppiato un focolaio covid tra i toscani, per il quale è stato chiesto il rinvio. Poi alle 19 sei gare in contemporanea: tra il Lecce del capocannoniere Coda e la Salernitana di mister Castori il match clou di giornata che vale il secondo posto, poi sfida interessante per la zona playoff a Verona tra Chievo e Spal. Il Pordenone, appena fuori dalla zona retrocessione, è ospite del rigenerato Brescia, derby veneto tra Vicenza e Cittadella e poi, a completare il quadro della giornata, il quasi testa coda tra Entella e Monza e la sfida tra il lanciato Venezia che, dopo aver schiantato nel turno precedente proprio i Brianzoli, cerca di dare continuità ai propri risultati contro una Reggina che staziona abbastanza tranquilla a +8 dalla zona retrocessione.

Il programma del 31° turno

Venerdì ore 15 Cosenza-Ascoli; ore 17 Frosinone-Reggiana e Pescara-Pisa; ore 18 Cremonese-Empoli; ore 19 Brescia-Pordenone, Chievo-Spal, Lecce-Salernitana, Venezia-Reggina, Vicenza-Cittadella, Virtus Entella-Monza.



In questo articolo: