Passione Lecce anche a casa Nara-Icardi, Coki con la maglia giallorossa

Nelle sue stories di Instagram Wanda Nara ha spiegato come mai il figlio Coki indossa la maglia del Lecce. Il messaggio si conclude con un saluto ai tifosi giallorossi

Due giorni fa Wanda Nara, moglie e procuratrice dell’ex attaccante dell’Inter Mauro Icardi, nelle sue Instagram stories ha fotografato uno dei suoi figli, il piccolo Coki (Costantino), uno dei tre che che ha avuto col primo marito Maxi Lopez, con addosso la maglia del Lecce.

Da lì a poco i tanti tifosi giallorossi, followers della showgirl argentina, hanno iniziato a sognare e fare i più disparati collegamenti: chi pensava ad un’utopistica suggestione di mercato che potesse vedere coinvolto l’attaccante del Psg o chi addirittura riconduceva il possesso della casacca targata M908 al fatto che l’attaccante dei salentini Pablo Rodriguez abbia lo stesso procuratore che portò Icardi in Italia.

A mettere d’accordo tutti ci ha pensato la stessa Wanda Nara che ieri, sempre attraverso il suo profilo, per rispondere alle tante domande ricevute in merito soprattutto dai sostenitori giallorossi, ha spiegato come mai il bambino indossasse la “camiseta” del Lecce : “Vi racconto tutto. La nonna è andata a Lecce, i miei bambini amano le maglie da calcio e quella del Lecce mancava nella loro collezione. Piace a tutti e tre i bimbi. Coki ha ricevuto quella giallorossa e Valentino quella bianca. Coki mangia, dorme e ora fa tutto con quella maglia”.

Il marchio M908 e l’U.S. Lecce si fanno spazio anche a casa Icardi-Nara e chissà se, d’ora in avanti, non possano far appassionare anche per quello che la compagine salentina sarà in grado di fare sul campo.



In questo articolo: