Nardò – Gladiator 1-1. Trinchera risponde a Del Sorbo e i granata agganciano l’Agropoli

Ospiti in vantaggio a inizio secondo tempo e raggiunti nei minuti finali da un eurogol di Trinchera che chiude la gara con un pareggio tutto sommato giusto.

Il solito Nardò generoso e caparbio non riesce a vincere con il Gladiator ma allunga la serie positiva a tre partite in cui gli uomini di Foglia Manzillo hanno conquistato 5 punti. Ospiti in vantaggio a inizio secondo tempo e raggiunti nei minuti finali da un eurogol di Trinchera che chiude la gara con un pareggio tutto sommato giusto.

Formazione iniziale

Mister Foglia Manzillo schiera il consueto 3-5-2 con Mirarco tra i pali, Pantano, Centonze e Trinchera sulla linea difensiva; in mediana agiscono Danucci, Mengoli e Cancelli con Frisenda e Natalucci sugli esterni, coppia d’attacco formata da Calemme e dall’ultimo arrivato Manfrellotti.

Primo tempo

Partita vivace fin dalle prime battute con le due squadre ben messe in campo e i padroni di casa che mantengono un efficace possesso palla. La prima occasione è di marca granata e capita al 23’ sui piedi di Cancelli che approfitta di un disimpegno sbagliato della difesa sammaritana e tira da 25 metri, Zagari vola e respinge in angolo. Il Nardò continua a pressare e orchestra la manovra con incisività, il Gladiator si difende bene e sfrutta le ripartenze soprattutto con Odjé e Di Paola. Al 42’ arriva il primo tiro in porta degli ospiti con Marzano che raccoglie una corta respinta della difesa e tenta di sorprendere Mirarco dalla distanza ma l’estremo difensore granata blocca a terra. Si va negli spogliatoi sul risultato di 0-0 che rispecchia l’andamento di una gara equilibrata che regala poche emozioni.

Secondo tempo

Inizio di ripresa negativo per il Nardò che al 49’ subisce il gol del vantaggio ospite: Di Pietro serve in area Di Paola che appoggia all’accorrente Del Sorbo, il preciso diagonale dell’attaccante nerazzurro si infila alla spalle di Mirarco. Mister Foglia Manzillo corre ai ripari e inserisce Camara per Danucci passando ad un più offensivo 4-2-4. La partita di accende, si lotta su ogni pallone con i padroni di casa che tentano in tutti i modi di scardinare la difesa ospite sorretta da un sontuoso Sall. All’81’ il Nardò raggiunge meritatamente i pareggio: Trinchera recupera palla sulla trequarti, avanza indisturbato e fa partire un bolide da 30 metri che si insacca all’incrocio dei pali. Forcing finale del Toro che, sospinto da un’accesa tifoseria, si lancia in attacco ma la squadra campana argina la pressione granata fino al triplice fischio finale.
Il Nardò raccoglie un solo punto che consente comunque di agganciare in classifica l’Agropoli in vista dello scontro diretto in programma domenica prossima.

SERIE D – Girone H: risultati 15ª giornata

Audace Cerignola – Gravina 2-2
Bitonto – Fidelis Andria 4-0
Brindisi – Agropoli – 1-0
Casarano – Fasano 3-2
Foggia – Gelbison 3-0
Grumentum – Francavilla 2-2
Nardò – Gladiator 1-1
Sorrento – Altamura 2-0
Taranto – Nocerina 0-1

Classifica

Bitonto 33, Foggia 31, Sorrento 27, Casarano 27, Fasano 26, Taranto 24, Audace Cerignola 24, Gravina 22, Brindisi 21, Gladiator 19, Gelbison 18, Nocerina 18, Altamura 17, Fidelis Andria 16, Francavilla 15, Grumentum 14, Nardò 12, Agropoli 12


In questo articolo: