Lecce, per la panchina la società attende una risposta da Stellone. Sabato con il Rende guida Maragliulo?

Mentre la squadra ha ripreso gli allenamenti, la società è ancora alla ricerca del nuovo allenatore. Dionigi, Toscano e Stellone sono i primi nomi sul taccuino del Ds Meluso. Intanto per la gara contro il Rende potrebbe sedere in panchina Primo Maragliulo.



Lo scossone provocato dalle dimissioni di Roberto Rizzo ha provocato un vorticoso giro di nomi. Tanti i papabili per l’incarico, ma il conclave societario non ha ancora emesso il suo verdetto. E così, mentre sui social si continua a parlare e a raccontare tutto il contrario di tutto, il DS Mauro Meluso sonda e approfondisce vari profili.
 
Dionigi, Toscano e Stellone sono i nomi bollenti delle ultime ore: in particolare, il tecnico romano ex Frosinone e Bari, sarebbe stato l’identikit migliore tracciato dalla dirigenza giallorossa. Stellone, tecnico giovane, ma già di comprovata esperienza, è stato l’artefice della doppia promozione del Frosinone dalla C alla A; poi l’esperienza a Bari lo scorso anno, terminata con l’esonero dopo 13 giornate.
 
Roberto Stellone, già in giallorosso da calciatore nel 1999, ha chiesto qualche ora per pensarci: fanno gola alcune panchine già bollenti in Serie B, ma anche il progetto Lecce intriga il romano. La società di via Costadura attende una risposta a stretto giro di tempo, poi si dovrà pervenire a una decisione.
 
Intanto pare sempre più probabile che sabato sera il Lecce scenderà in campo al ‘Via del Mare’ contro il Rende guidato da Primo Maragliulo. Il tecnico salentino, fino a poche ore fa vice di Rizzo, ha guidato la ripresa degli allenamenti del lunedì presso la Cittadella dello Sport di Martignano.
 
La seduta post-batosta di Catania ha visto l’assenza dal gruppo di Costa Ferreira e di Simone Ciancio: entrambi si sono sottoposti a terapie per recuperare dai loro acciacchi. Il duo Maragluilo-Morello guiderà anche il doppio allenamento di domani, sempre a Martignano.

Ultima modifica: 15 settembre 2017 18:01

In questo articolo