Asl Lecce, è Gorgoni il nuovo direttore generale

Nella giornata di ieri sono state decise le nuove nomine in seno all’Azienda Sanitaria Locale pugliese. Il 43enne laureato in economia succede a Valdo Mellone. Ottavio Narracci passa alla Asl Bat

È tempo di cambiamenti in seno alla Asl di Lecce, ma in generale anche nelle altre sedi pugliesi. Il Presidente della Regione Puglia, Nichi Vendola e l’assessore alla Sanità, Donato Pentassuglia hanno deciso le nomine dei nuovi direttori generali. Giovanni Gorgoni passa dalla Bat alla Asl di Lecce, mentre Ottavio Narracci passa dalla direzione sanitaria della Asl leccese alla Asl Bat.

Gorgoni succede quindi a Valdo Mellone. Queste le altre nomine pugliesi. A parte Foggia, dove resta vacante la casella, Vito Montinaro è diventato il direttore amministrativo del Policlinico di Bari; Domenico Lagravinese arriva a Brindisi, infine, Stefano Rossi è stato promosso alla direzione dell’azienda di Taranto.

Il nuovo direttore dell’Azienda Sanitaria Locale leccese ha 43 anni, è di origini salentine ed è laureato in Economia aziendale alla Bocconi di Milano. Da giovane laureato ha iniziato subito a ricoprire ruolo dirigenziali nell’Asl di Viterbo, dove è rimasto fino al 2008, prima di passare a Roma ad occuparsi di facility management. Poi lo spostamento in Puglia, nel ruolo di direttore dell’Asl di Barletta-Andria-Trani.



In questo articolo: