Calvino, il Nobel Malala e la Resistenza per la prima prova. Al via oggi gli esami di maturitÃ

Sono oltre 489mila gli studenti che in Italia questa mattina hanno affrontato lo scritto di italiano dell’esame di maturità. Domani la seconda prova con le materie che cambieranno da indirizzo a indirizzo.

Si sono svegliati di buon’ora, hanno messo nello zainetto vocabolari, dizionario dei sinonimi e contrari, forse, hanno cinto intorno alla vita la cartucciera e l’hanno armata di appunti e si sono diretti ad affrontare l’esame.

Si sarà svolta certamente così l’inizio della mattinata per oltre 489mila studenti liceali che oggi hanno affrontato la prima prova dell’esame di maturità: il tema di italiano.
Come accade alla vigilia, tantissime sono state le ipotesi circa l’argomento oggetto della prima prova scritta, Guerra, Expo e Dante Alighieri, le più gettonate quest’anno e, come accade sempre, il tutto è stato per lo più smentito.

Per l’esame del testo, il Ministero ha scelto "Il sentiero dei nidi di ragno", un romanzo del 1947 di Italo Calvino.

Per quel che riguarda l’attualità si è partiti da un brano del Premio Nobel Malala da cui i maturandi hanno dovuto prendere spunto per compiere una riflessione sull’istruzione.
La Resistenza, invece, è l’argomento proposto per il tema storico.

Per il saggio breve in ambito storico politico l'argomento proposto ai maturandi è: "Il Mediterraneo: atlante geopolitico d'Europa e specchio di civiltà" mentre per il saggio in ambito socio economico il tema è "Le sfide del 21 secolo e le competenze del cittadino nella vita economica e sociale".

Infine, la traccia per il saggio di ambito tecnico scientifico ha proposto ai candidati "Lo sviluppo scientifico e tecnologico dell'elettronica e dell'informatica ha trasformato il mondo della comunicazione che oggi è dominato dalla connettività. Questi rapidi e profondi mutamenti offrono vaste opportunità ma suscitano anche riflessioni critiche".

Domani si bissa con la seconda prova scritta, differente da indirizzo a indirizzo: Latino per il Classico; Matematica per lo Scientifico; Lingua e Cultura Straniera 1 per il Linguistico; Scienze Umane per il Liceo di Scienze Umane; Analisi e Composizione per il Liceo Musicale e Coreutico sezione musicale; per il Liceo Musicale e Coreutico sezione coreutica: Tecniche della Danza e, infine, per il Liceo Artistico bisognerà scarica il file del Miur per scoprire la traccia applicativa della propria scuola.



In questo articolo: