Ieri gran caldo, oggi pioggia: tranquilli, il maltempo durerà poco

Dopo il caldo avvertitosi ieri in tutto il Salento, oggi giungono nuvole e qualche sprazzo di temporale. Nessun messaggio di allerta meteo però il che fa pensare quanto il maltempo durerà pochissimo. Schiarite in serata.

Dopo i primi picchi di caldo estivi avutisi fino a ieri nel Salento – e soprattutto davanti ad un incoming turistico partito con ottime prospettive – a rovinare la festa c’ha pensato l’improvviso maltempo iniziato in tarda mattinata. Fenomeni temporaleschi destinati a perdurare qualche ora secondo le ultime previsioni meteo, sebbene non si escludano, sempre in giornata, repentine schiarite. Insomma, è certo che sole e nuvole si alterneranno nelle prossime ore, dando vita anche a progressivi fenomeni a carattere di rovescio. Previste anche deboli piogge al pomeriggio della misura di 11 millimetri. La temperatura massima registrata sarà di 25 gradi, la minima di 17.2. Venti al mattino provenienti da Sudovest, deboli nel pomeriggio.

Al momento, c’è da specificarlo, non sussiste alcuna allerta meteo presente. Non è detto però che nelle prossime ore Guardia Costiera e Protezione Civile diramino il classico documento di prevenzione atto ad evitare le negative conseguenze derivanti dal rischio idrogeologico e idraulico. Come anticipato in apertura d’articolo, questo piccolo assaggio di maltempo proprio non ci voleva. La stagione turistica, si sa, è appena cominciata e – stando ai primi numeri – anche piuttosto bene.

Bisogna specificare, però, che nonostante il mare risulti disponibile poco o nulla, i viaggiatori amino comunque visitare Lecce e i suoi monumenti barocchi. Le nuvole contrasteranno pure la tintarella, ma non certo la voglia di passeggiare tra i crocicchi del capoluogo salentino. A proposito di itinerari e percorsi, Leccenews24.it propone ai lettori di visitare l’aggiornatissima sezione eventi. Non solo. Come un viaggio a puntante, man mano proporremo agli utenti dei consigli per vivere la bella stagione nel migliore dei modi.



In questo articolo: