La Turchia abbraccia la Terra d’Arneo

Svoltosi questa mattina un incontro tra una delegazione del Governo turco e i dirigenti del Gal. Gettate le basi per nuovi rapporti di collaborazione.

L’offerta turistica e il modello di sviluppo dell’Arneo si presentano al Governo della Turchia grazie ad un progetto di cooperazione internazionale.

Una delegazione del Governo di Ankara è stata ricevuta questa mattina dai dirigenti del Gruppo di Azione Locale “Terra d’Arneo”. L’incontro si è svolto nella struttura ricettiva l’Antico Casale di Veglie, opera realizzata con i finanziamenti del Gal nell’ambito del Piano di Sviluppo Locale.

Gli ospiti provenienti dalla Repubblica di Turchia, hanno preso visione con grande interesse del modello di crescita e sviluppo turistico che i comuni della fascia nord-ovest della provincia di Lecce hanno perfezionato negli ultimi anni.

Il presidente del Gal, Cosimo Durante, ha illustrato le molteplici attività e le numerose opportunità offerte al territorio agli imprenditori e, soprattutto, ai giovani dando testimonianza e prova delle buone pratiche messe in campo da uno dei Gal più efficienti e virtuosi di tutta la Puglia.

Presenti all’incontro i sindaci di Campi Salentina, Egidio Zacheo e Guagnano, Fernando Leone, il Commissario prefettizio di Veglie, Antonio Calignano e un rappresentante dell’Amministrazione Comunale di Leverano.

L’occasione è stata utile per impostare rapporti di collaborazione reciprocamente vantaggiosi tra il Salento e la Turchia.



In questo articolo: