OverFest2018, l’entusiasmo del settore Adulti di Azione Cattolica arriva a Melendugno

Sabato scorso, a Melendugno, il settore Adulti dell’Azione Cattolica di Lecce ha dato vita all’evento intitolato “OverFest”. Grande partecipazione, riflessione ed entusiasmo presso l’Oratorio “Don Orione”.

over-fest-azionecattolica.jpg

La definizione “famiglia di famiglie” calza a pennello. Si tratta di un’associazione che è arrivata a festeggiare ben 150 anni di storia. E che storia. Non esiste un’età, del resto, per vivere il proprio impegno cristiano. Ognuno, a seconda della sua esperienza, è chiamato a dare qualcosa per l’altro, rendendosi protagonista attivo nella società. Un impegno religioso, ma soprattutto civile quello dell’Azione Cattolica, che Sabato scorso, all’oratorio “Don Orione” di Melendugno, ha dato ancora una volta prova della propria testimoninaza sul territorio salentino.

OverFest dell’Azione Cattolica

Grande partecipazione e tanto entusiasmo infatti, nonostante il freddo, ieri per l’OverFest2018, la festa degli adulti e delle famiglie di Azione Cattolica. Se dunque il settore Acr ha la “sua” Festa del Ciao, ed il settore Giovani la “sua Festa Giò, perché non replicare la stessa esperienza anche per il settore Adulti, ben radicato e rappresentato nella Diocesi leccese. Il pomeriggio ha avuto inizio con un momento di preghiera alla presenza di mons. Michele Seccia, per poi proseguire con l’intervento del presidente dell’AC di Lecce, Mauro Spedicati, ed i saluti istituzionali ad opera del sindaco di Melendugno, Marco Potì.

“Abbiamo pregato e ascoltato la riflessione del Vescovo Michele – fanno sapere sulla propria pagina social i componenti della presidenza – e poi ancora le testimonianze di alcuni amici sul tema “L’amore della famiglia, la forza della Chiesa”. Abbiamo visto i gruppi famiglia parrocchiali venire “alla ribalta” con scenette, canzoni e video, per finire con pittule, focacce e tanto altro… insomma, un bel pomeriggio di incontro, confronto e festa”. “Un grande grazie al Settore Adulti e alla Commissione Famiglia – conclude il messaggio – per averla pensata e realizzata, e a tutti gli amici di Melendugno per la loro accoglienza davvero calorosa!”.


In questo articolo: