Parabita, domenica 23 giugno si corre la decima edizione della “Scalata delle Veneri”

L’appuntamento per tutti gli atleti e non è per domani mattina, ore 7, in via della Coltura. La partenza è prevista per le 8:45 da Via Vittorio Emanuele II.

A Parabita si torna a correre ancora una volta, con la decima edizione della “Scalata delle Veneri”. Inserito nel cartello della Federazione Italiana di Atletica Leggera di Lecce, l’appuntamento organizzato per domani 23 giugno è un evento a cura dell’associazione cittadina “Podistica Parabita” presieduta da Antonio Leopizzi.

Una gara di ben 10 km che fa da ottava tappa del circuito podistico “Salento tour 2019”. Il percorso previsto per la giornata di domani si snoderà tra il centro storico del comune salentino, il Parco Archeologico delle Veneri, dove è possibile ammirare la Grotta delle Veneri, e la Collina di Sant’Eleuterio, che si trova a 200 metri sul livello del mare, il punto più alto nel Salento.

(clicca qui per la classifica finale maschile e femminile dell’edizione 2019)

Una manifestazione che accoglie centinaia di podisti tra le strade del borgo e percorsi rurali. A fare da punto di ritrovo sarà via Coltura nei pressi del parco comunale, alle ore 7:00. La partenza, invece, è prevista per le 8:45 da via Vittorio Emanuele II.

Per chi invece non volesse gareggiare, è comunque possibile prendere parte alle attività. Alla manifestazione, infatti, è abbinata una camminata veloce non competitiva di 7 km per cittadini e praticanti del Walking. Per loro, però, non sarà prevista nessuna classifica. L’iniziativa è organizzata dall’”Asd Walking Parabita”, sempre con partenza prevista alle 8:45 da via Vittorio Emanuele II.

A concludere la manifestazione saranno le premiazioni, previste per le 10.30. Solo i più meritevoli saliranno sul podio.



In questo articolo: