Santa Domenica, a Scorrano nasce il nuovo Comitato Festa Patronale: ‘Tutti ci sentiremo parte di una famiglia’

Il nuovo Comitato Festa Patronale “Santa Domenica” di Scorrano ha ricevuto dal Parroco Don Massimo De Donno l’incarico di organizzare i festeggiamenti in onore della patrona della città per il 2023.

Santa Domenica, Scorrano, dal 5 al 7 Luglio. Con questa festa sembra quasi che il calendario degli eventi del Salento si fermi e apra uno squarcio temporale che riporta indietro nel tempo e nello spazio. Stiamo parlando di una delle più belle, grandi ed imponenti feste patronali d’Italia, legata alla leggendaria apparizione di Santa Domenica, un evento che ha luogo a Scorrano dal 5 al 7 Luglio. La festa colpisce tutti, salentini e vacanzieri, residenti e turisti, grazie alle sue mastodontiche architetture di luci, tanto che la città ha conquistato la fama internazionale e si è affermata a pieno titolo come “Capitale Mondiale delle Luminarie”.

Ma dietro una grande festa c’è sempre una grande organizzazione, fatta di comitati e volontari che si danno da fare per 365 giorni all’anno affinchè quei tre giorni di festa siano indimenticabili. Un lavoro fatto solo per amore.

Proprio in questi giorni si è costituito il nuovo Comitato Festa Patronale “Santa Domenica” di Scorrano che ha ricevuto dal Parroco Don Massimo De Donno l’incarico di organizzare i festeggiamenti in onore della patrona della città e che ha il compito di rinfocolare l’entusiasmo per i preparativi nella piena consapevolezza che solo da un lavoro di squadra e di comunità può rinascere il senso di una festa religiosa e civile di fondamentale importanza non solo in termini di devozione ma anche di promozione del territorio. Un’organizzazione in cui tutti si sentano parte di una famiglia, nel solco del senso e della natura della Festa.

“Il nuovo Comitato – si legge in una nota stampa – riunisce giovani che vogliono mettere a disposizione il loro tempo ed il loro impegno insieme a componenti con più esperienza che negli anni passati hanno preso parte all’organizzazione della manifestazione del 5-6-7 luglio. Quella di Scorrano è un’antichissima tradizione che mette insieme lo spettacolo delle luminarie ai colori dei fuochi d’artificio e alle note delle bande musicali. Una festa, quella di Santa Domenica, conosciuta in tutto il mondo e portata ad esempio a livello nazionale come esempio di questo tipo di espressione della fede e dell’antica arte italiana’.

Il Comitato ha immediatamente fatto partire una campagna di adesione invitando tutta la cittadinanza a prendere parte alla programmazione della festa.



In questo articolo: