Il Comune di Lecce si dota di due scuolabus Euro 6

Sono stati acquistati dal settore Pubblica Istruzione grazie all’impiego di somme proprie e del contributo regionale per il diritto allo studio relativo all’anno 2020.

Sono stati consegnati nella mattinata di ieri al Comune di Lecce, due nuovi scuolabus Euro 6 acquistati dal settore Pubblica Istruzione grazie all’impiego di somme proprie e del contributo regionale per il diritto allo studio relativo all’anno 2020.

I due bus andranno a rinnovare parzialmente il parco mezzi con il quale ogni giorno più di 200 bambini vengono accompagnati nelle sedi scolastiche a prima mattina e alle proprie case all’uscita dalle lezioni. Il servizio viene fornito attraverso 10 scuolabus di cui 6 di proprietà del Comune e 4 di proprietà di Lupiae Servizi. Copre tutti i quartieri, il campo Rom, conta tre linee dedicate agli alunni con disabilità e alle loro esigenze.

Grazie alla richiesta di finanziamento da parte del Comune, accolta dalla Regione Puglia all’interno del Piano per il diritto allo studio 2023 per un importo complessivo di 260mila euro, sono inoltre in arrivo due nuovi scuolabus ad alimentazione totalmente elettrica.

I due nuovi scuolabus Euro 6 sono omologati per il trasporto degli alunni di scuola dell’infanzia e primaria, contano in totale 26 posti ciascuno, sono completamente accessibili e omologati all’origine anche per il trasporto di alunni che necessitano di supporti di mobilità, come le carrozzine.



In questo articolo: