Torna la neve a Lecce. Fugace spolverata di pochi minuti

Torna il freddo nel Salento e questa mattina in centro a Lecce in tanti hanno assistito, con sorpresa, ad una brevissima nevicata, forse nevischio, a conferma del freddo che ritorna.

Più nevischio che neve, evidentemente le temperature al di sopra delle nuvole sono davvero gelide perché l’acqua si è congelata ed è arrivata a terra sotto forma di cristalli, nonostante al livello del mare vi fossero 7/8 gradi di temperatura.

Si tratta di un ritorno del freddo artico dopo il gelo polare della fine dell’anno che ha portato neve su tutta la Puglia e anche nel Salento. Neve vera in quel caso, come abbiamo ampiamente documentato con un dettagliato report fotografico.

Il freddo accompagnerà, secondo le previsioni, le giornate di domani e dopodomani prima di concedere una tregua a metà settimana.

Di certo questo inverno sembra non avere alcuna parentela con quello dello scorso anno, quando nel Salento non solo non fece mai freddo, ma le colture che tradizionalmente fiorivano in primavera cominciarono a sbocciare due mesi prima.

Meglio così potremmo dire, a ciascuna stagione la sua temperatura, nella speranza, magari, di avere un’estate normale con temperature degne di luglio e agosto, e non come la barzelletta dell’estate 2014.

Insomma avere tutti i numeri a posto è confortante e ci dice in fondo che il clima sta cambiando e che in realtà tenare di prevedere con troppo anticipo il meteo è ancora un fatto arduo. C’era già infatti chi si era arrischiato ad annunciare che avremmo avuto un'altra invernata mite. E invece fiocca…



In questo articolo: