A casa con 200 grammi di marijuana nei barattoli, arrestato 28enne

Dopo aver notato che presso la sua abitazione si recavano tossicodipendenti e gente di ogni tipo, i carabinieri hanno perquisito l’abitazione di Melissano e hanno trovato la sostanza stupefacente. Il 28enne, già conosciuto dalle Forze dell’ordine, è stato arrestato

I carabinieri dell’Aliquota Operativa di Gallipoli hanno arrestato, in flagranza di reato, Mauro Melissano, 28enne del luogo già noto alle Forze dell’Ordine, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari dopo aver notato che, sempre più tossicodipendenti e pregiudicati del posto venivano visti nei pressi o addirittura all’interno della sua abitazione, ieri sera sono intervenuti in quella zona e la prima perquisizione personale ha dato esito negativo.

Nel momento in cui i militari, però, hanno fatto presente che avrebbero dovuto procedere anche all’interno della sua abitazione, Melissano ha consegnato, prendendolo dall’armadio della camera da letto, un barattolo in vetro contenente alcuni involucri di marijuana. Poco dopo, in cucina, all’interno di una scatola da scarpe, ha preso altra marijuana (conservata sotto vuoto), due bilancini e del materiale per il confezionamento ed il taglio.

ueIl peso complessivo dello stupefacente, che è stato sequestrato, è di circa duecento grammi. Visti i gravi indizi Melissano è stato arrestato e, su disposizione del P.M. di turno, Dott. Antonio Negro, è stato posto ai domiciliari. È difeso dall’Avv. Angela Rizzo di Corigliano d’Otranto.



In questo articolo: