Nasconde in casa cocaina, marijuana e una pistola a salve. Scatta l’arresto per un 23enne

Inoltre i Carabinieri hanno sequestrato bilancini di precisione, cartucce a salve e una somma di denaro. Disposti i domiciliari.

A seguito di un servizio finalizzato al contrasto di reati in materia di sostanze stupefacenti, nel comune di Presicce-Acquarica, i Carabinieri del Nor – Aliquota Operativa della Compagnia di Tricase, hanno tratto in arresto nella flagranza di reato, R. E., 23enne nato a Casarano.

Nello specifico i militari dell’Arma, al termine di una perquisizione domiciliare d’iniziativa, hanno rinvenuto 9,6 gr di cocaina; 120 euro in banconote di  vario  taglio; 3  bilancini  elettronici, 2  piantine  di marijuana  alte circa  50  cm, materiale  per  il  confezionamento; una pistola  a  salve  priva  di  tappo  rosso  e  100  cartucce  a  salve.

La droga e tutto il materiale  sono stati sottoposti  a  sequestro.

Il giovane, espletate le formalità rito, è stato sottoposto agli arresti domiciliari come disposto dall’Autorità Giudiziaria.



In questo articolo: