Scoperto a nascondere quasi 110 grammi di cocaina, scatta l’arresto per un 49enne

L’uomo nascondeva la droga indosso e all’interno dell’autovettura. Disposti i domiciliari. Arrestato anche un 53enne a Melendugno.

A Casarano i Carabinieri del Nor – Sezione radiomobile, della Compagnia locale hanno arrestato in flagranza di reato P.M., 49enne.

Nello specifico, i militari dell’Arma a seguito di una perquisizione personale e veicolare hanno invenuto due involucri contenenti complessivamente 109 gr. di cocaina.

Lo stupefacente è stato sottoposto a sequestro, assunto in carico, repertato e custodito in attesa di essere versato presso l’Ufficio corpi di reato Tribunale di Lecce.

L’arrestato, espletate le formalità di rito, sarà tradotto presso la propria abitazione di residenza in regime di arresti domiciliari, così come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

Un arresto anche a Melendugno

I militari del Nor– Sezione Radiomobile della Compagnia di Lecce, nel corso di un controllo alla circolazione stradale, hanno tratti arresto in flagranza di reato il 53enne A.S.M, che adesso si dovrà difendere dalle accuse di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Nello specifico l’uomo, al termine della perquisizione personale e domiciliare è stato trovato in possesso di 33 gr. di marijuana, 2 bilancini di precisione e materiale per il taglio e confezionamento della droga.

La sostanza stupefacente è stata avviata ad analisi di laboratorio, i reperti assunti in carico e custoditi in attesa di essere versati presso l’Ufficio corpi di reato.

L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato tradotto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari.



In questo articolo: