Ruba monete dai distributori d’acqua. Denunciato 42enne

La scoperta a seguito di una serie di indagini condotte dalla Polizia Locale di Trepuzzi. Poche decine di euro il provento dell’attività. Grave danno, comunque, per i gestori dei distributori

Avrebbe ripetutamente  forzato i distributori dell’acqua ubicate sul territorio comunale di Trepuzzi per asportarne il denaro  introdotto per il pagamento, così, a seguito di una serie di indagini svolte dalla Polizia Locale di Trepuzzi sarebbe stato individuato e denunciato all’Autorità giudiziaria un quarantaduenne del posto. 

Trascorsa una settimana circa dalla riattivazione degli impianti, giusto il tempo che la cassetta porta soldi si impreziosisse e riempisse con il contenuto in moneta,  che l’uomo sarebbe entrato in  azione nelle ore notturne, forzando il telaio e rendendo inefficienti i distributori con grave danno anche per chi utilizzava ed usufruiva degli stessi. Provento dei raid notturni poche decine di euro.

Le indagini condotte dalla Polizia Locale con l’ausilio anche delle immagini fornite dalle  fotocamere di sorveglianza avrebbero consentito l’individuazione dell’autore dei furti in occasione di due degli episodi e la conseguente denuncia dello stesso con l’accusa di furto e danneggiamento.



In questo articolo: