Covid, 1.188 casi positivi in Puglia. 321 in provincia di Lecce. Il bollettino

Aumentano gli attuali positivi: nell’ultimo report della Regione i pugliesi che stanno facendo i conti con il virus sono 11.527 (ieri 11.085)

L’indice di trasmissibilità Rt – l’indicatore che “calcola” quante persone un positivo può eventualmente contagiare – è tornato all’1% come indicato nel monitoraggio settimanale pubblicato dalla Cabina di regia dell’Istituto Superiore di Sanità e del Ministero della Salute che segue l’andamento della pandemia, ma l’aumento dei casi registrato nelle ultime settimane, al momento, non sembra pesare sugli ospedali. In Puglia, secondo il bollettino epidemiologico che, ogni giorno, conta i nuovi casi, sono 1.188 i tamponi positivi su 8.793 test effettuati nelle ultime 24 ore. 379 in provincia di Bari, al primo posto per numero di contagi. In provincia di Lecce, sono 321 i salentini finiti in isolamento. Il report registra anche 3 decessi. Il totale delle vittime da inizio pandemia sale a 9.086.

Nuovi casi per provincia:

  • Provincia di Bari: 379
  • Provincia di Bat: 75
  • Provincia di Brindisi: 136
  • Provincia di Foggia: 132
  • Provincia di Lecce: 321
  • Provincia di Taranto: 125
  • Residenti fuori regione: 16
  • Provincia in definizione: 4

Per quanto riguarda gli attuali positivi, i pugliesi che stanno facendo i conti con il virus sono 11.527 (ieri 11.085)

Sul fronte dei ricoveri in ospedale, i pazienti in area non critica sono passati da 117 a 115. I posti letto occupati in terapia intensiva sono 6, contro 5 di ieri.

Per l’Agenas, l’Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali che monitora la pressione nei reparti Covid sulla base dei dati trasmessi dalle Regioni al Ministero della Salute, la percentuale di posti letto occupata è ferma all’1% in rianimazione. Stabile al 4% il tasso di occupazione in malattie infettive, medicina generale e pneumologia.



In questo articolo: