Tenta di rubare un’auto e fugge via dopo un breve inseguimento, denunciato 37enne di Brindisi

La denuncia da parte degli agenti della Volante grazie alla descrizione fornita dal proprietario dell’auto. Al termine dell’attività investigativa l’uomo è stato rintracciato.

Gli agenti della Squadra Volante della Questura di Lecce sono intervenuti in via Imperatore Adriano per la segnalazione di un tentativo di furto ai danni di un’autovettura a opera di un uomo che, una volta scoperto, era riuscito a darsi alla fuga.

I fatti

Il proprietario dell’auto, che in quel frangente si era avvicinato al mezzo parcheggiato, ha notato il ladro uscire velocemente dall’abitacolo della propria macchina e, in un primo momento, ha anche cercato di inseguirlo per poi desistere.

Immediata è partita la chiamata agli uomini della Polizia ai quali l’uomo ha fornito una dettagliata descrizione del malvivente fuggito via in direzione della Chiesa di Sant’Antonio a Fulgenzio.

Gli agenti hanno constatato il danneggiamento della serratura dello sportello lato guida e la mancanza del nottolino di accensione.

Grazie alla collaborazione della vittina, che ha fornito la descrizione e all’attività investigativa da parte della Squadra Volante  l’uomo, un brindisino 37enne, è stato riconosciuto e pertanto denunciato per tentato furto.



In questo articolo: