Incidente all’altezza dell’Ipercoop: 20enne salvo per miracolo

Incidente stradale all’altezza dell’Ipercoop di Lecce. L’auto di un ventenne si capovolge e il ragazzo rimane ferito. Intervengono i poliziotti della stradale e il 118.

Una Toyota Yaris con dentro un ventenne di Lecce si è ribaltata improvvisamente, ferendo gravamente il giovane rimastrovi intrappolato dopo l'incidente. Sul posto i sanitari del 118 e la Polizia Stradale. Il ragazzo è ora ricoverato in prognosi riservata, ma non corre pericolo di vita. 

All’improvviso ha perso il controllo dell’auto, uscendo rovinosamente fuori strada all’altezza dell’Ipercoop. Questa in sintesi la dinamica – ancora da chiarire nei dettagli – dell’incidente verificatosi ieri sera nel quale è rimasto coinvolto un 20enne leccese. Dopo il volo, la macchina (una Toyota Yaris) entro cui viaggiava s’è ribaltata su un lato per poi finire col bloccarvi dentro il giovane. Immediato l’intervento delle ambulanze, sopraggiunte sul posto assieme agli agenti della Polizia Stradale. Necessario il trasporto in codice rosso all’Ospedale “Vito Fazzi” di Lecce dopo una prima analisi dei sanitari del 118, che al momento avevano riscontrato una serie di traumi. Il ragazzo si trova adesso ricoverato nel reparto di neurochirurgia del nosocomio leccese in prognosi riservata, sebbene per fortuna non risulti in pericolo di vita



In questo articolo: