Scontro mortale sulla Carmiano-Salice, perde la vita 65enne di Campi Salentina

L’incidente avvenuto intorno alle 19.00 di questa sera. L’uomo, a bordo di una Renault Twingo si è scontrato lateralmente con una Ford Focus, ancora da stabilire l’esatta dinamica dei fatti.

Ancora sulle strade del Salento, ancora una vita spezzata a causa di un tragico sinistro stradale.

Nella serata appena trascorsa, sulla strada che conduce da Carmiano a Salice Salentino, un pensionato dell’età di 65 anni di Campi Salentina, Antonio De Blasi, ha perso la vita a causa di un incidente.

Ancora non è chiara con esattezza la dinamica dei fatti, ma sembrerebbe da una prima ricostruzione che il 65enne, a bordo di una Renault Twingo, mentre era intento ad uscire da una stradina laterale, sia stato travolto da un’altra autovettura, una Ford Focus, proveniente dalla sua sinistra.

Non appena dato l’allarme sul posto sono giunti prontamente i Sanitari del 118, che hanno tentato di rianimarlo, ma per lui, purtroppo, non c’era più nulla da fare; insieme a loro anche i Vigili del Fuoco del distaccamento di Veglie e i militari dell’Arma dei Carabinieri che si sono immediatamente messi all’opera per compiere tutti i rilievi del caso e ascoltare eventuali testimoni presenti sul luogo dell’accaduto. Spetterà a loro stabilire con esattezza le cause che hanno portato alla tragedia.

Sul lato passeggero della Twingo sedeva il fratello della vittima che a causa dello scontro adesso si trova ricoverato in gravi condizioni presso l’Opsedale “Vito Fazzi” di Lecce.



In questo articolo: