Tentano il furto a una gioielleria di Gallipoli, ma la vetrata non si infrange e il colpo sfuma

È accaduto intorno alle 4 ai danni dell’esercizio di preziosi “Luigi Freddo Gioielli”, nella centralissima Corso Roma. Indagini affidate ai Carabinieri.

Hanno colpito con un oggetto il vetro, nella speranza la lastra cedesse e potessero introdursi all’interno e compiere il furto, ma questa, a parte qualche scalfittura ha resisto e i malviventi sono stati costretti a desistere.

Colpo fallito alle prime luci dell’alba di oggi, a Gallipoli, le lancette dell’orologio segnavano all’incirca le 4, quando, ignoti, hanno preso di mira la gioielleria “Luigi Freddo”, nella centralissima Corso Roma.

Sfortuna per loro, ripetiamo, la vetrina ha resistito e sono stati costretti a fuggire via facendo perdere le proprie tracce.

Allertati dal sistema di allarme sul luogo dell’effrazione sono prontamente giunti le guardie giurate dell’istituto di vigilanza “Velialpol” e insieme a loro i militari dell’Arma della Compagnia locale.

I Carabinieri, hanno dapprima compiuto tutti i rilievi del caso e, successivamente, hanno acquisito le immagini delle telecamere del sistema di videosorveglianza presenti all’esterno della rivendita di preziosi. A loro sono affidate le indagini per risalire agli autori del tentato furto.



In questo articolo: