Via con due slot machine. Ladri colpiscono enoteca di Arnesano

I malviventi che hanno agito sono almeno due, forse anche tre su questo non si ha nessuna certezza, tutti incappucciati. La loro azione è stata velocissima ed è scattata intorno alle tre della scorsa notte.

Rubano due slot machine all’interno di un’enoteca e poi fuggono via con il bottino prima dell’arrivo dei militari. Il colpo è stato messo a segno nella notte, intorno alle tre , al civico due in “Via Rossini” ad Arnesano, posto in cui è situato l’esercizio commerciale preso di mira dai ladri, dal nome “Vini e affini”.

I malviventi che hanno agito sono almeno due, forse anche tre su questo non si ha nessuna certezza, tutti incappucciati. La loro azione è stata velocissima. Hanno forzato la porta d’ingresso e sono scappati via con le due macchinette mangiasoldi, caricate su un mezzo parcheggiato all’esterno, di cui ancora non si conosce il modello. Nonostante l’allarme suonato e collegato ad un istituto di vigilanza privato, i ladri sono riusciti a fuggire e a non farsi scoprire.

L’allarme ha inviato sul posto una pattuglia dei carabinieri che non ha fatto in tempo a raggiungere i malviventi in fuga. Sull’episodio indagano i carabinieri della compagnia di Lecce che in queste ore stanno monitorando attentamente le immagini del sistema di videosorveglianza che arrivano sia dall’esercizio commerciale in questione che da quelli situati nelle vicinanze.

Sono diversi gli elementi su cui bisognerà fare chiarezza. Il numero dei ladri in azione, per esempio, visto che sembra che una terza persona stesse aspettando gli altri due in macchina. In fase di quantificazione c’è anche il bottino racimolato dai malviventi.



In questo articolo: