A Ruffano torna la musica sacra: riecco il Festival Internazionale ‘Francesco Bruni’

Dopo il successo della prima edizione, dopo un anno torno la seconda edizione del Festiva Internazionale di Musica Sacra ‘Francesco Bruni’ a Ruffano, organizzato dall’Arciconfraternita ‘SS.ma Trinità e Carmine’. Appuntamento il 10 e 11 Settembre.

Dopo il successo della prima edizione, ritorna a distanza di un anno la musica sacra a Ruffano. Al via dunque, il prossimo 10 e 11 settembre, la seconda edizione del Festival Internazionale di Musica Sacra “Francesco Bruni”. Spesso confusa con la musica religiosa, la musica sacra ha conosciuto il suo maggiore sviluppo a partire dal XV secolo, spingendo nei secoli tutti gli artisti a dare un proprio impulso ed interpretazione ad alcuni soggetti sacri. Nel Sud Italia, l’Arciconfraternita “SS.ma Trinità e Carmine” è arrivata là dove nessuno mai si era spinto proprio grazie all’organizzazione di un Festival di Musica Sacra con un programma di sicuro interesse per gli amanti del genere.

Quest’anno il Festival si svolgerà in due giornate, durante le quali interverranno due cori riconosciuti a livello internazionale, per le loro svariate tournèe europee ed oltre. Si tratta del Coro Filarmonico “Jubilate Deo” di Torre del Greco (Napoli), e del Coro Gréckokatolícky chrámový zbor bl. P.P.Gojdiča (Coro slovacco della Chiesa Bizantina bl. P. P. Gojdič) di Vranov nad Topl’ou (Čemerné, Slovacchia).
Il programma sarà così articolato:

  • 10 settembre alle ore 21: il Coro Filarmonico “Jubilate Deo” presenterà un programma inerente la musica barocca napoletana con lo “Stabat mater” di G.B. Pergolesi, le “Litaniae” di D. Cimarosa ed il “Magnificat” di D. Cimarosa.
     
  • 11 settembre alle ore 21: il Gréckokatolícky chrámový zbor bl. P.P.Gojdiča presenterà un programma tipicamente dell’est europa, con autori quali: Česnokov, Bortňanský, Čajkovskij, Verbickij, Kedrov, Turčaninov, Rachmaninov, Mokranjec, Arnoľd, Lapajev.

Il Direttore Artistico, designato per l’evento, è il Maestro Luigi Mazzotta, apprezzato maestro di coro nel centro-sud Italia, oltre che organista e maestro di cappella nelle Sante Messe in “forma extraordinaria”. Il luogo di svolgimento delle due serate è la Chiesa di Santa Chiara a Ruffano (Lecce). L’iniziativa ha ottenuto il patrocinio della Diocesi di Ugento-Santa Maria di Leuca, della Chiesa Greco-Cattolica della Dormizione della Madre di Dio di Vranov nad Topľou (Čemerné, Slovacchia), della Presidenza della Giunta Regionale, dell’Assessorato all’Industria Turistica e Culturale – Gestione e Valorizzazione dei Beni Culturali della Regione Puglia, della Provincia di Lecce, della Municipalità di Vranov nad Topľou (Čemerné, Slovacchia), del Comune di Ruffano.

Per maggiori informazioni: www.festivalfrancescobruni.com

Rircordiamo gli utenti, inoltre, che per restare aggiornati con tutti gli eventi del Salento è possibile collegarsi sulla sezione eventi di LecceNews24.it, www.eventi.leccenews24.it



In questo articolo: