Festival del Cinema Europeo, si chiude oggi con Verdone e la Cortellesi

La giornata raggiungerà il suo clou questa sera quando arriverà Paola Cortellesi, protagonista del cinema italiano e super ospite attesa per l?ultima giornata del Festival. Sarà proprio Carlo Verdone a condurre l’incontro con l’attrice e a premiarla.

Ospiti d’eccezione al Cinema Multisala Massimo stamattina per l’ultima giornata del XVI Festival del Cinema Europeo, in programma come sempre a Lecce nel periodo primaverile, tra l’inizio e la metà aprile. Presenti in mattinata, infatti, Claudio Bisio, Carlo Verdone, Maccio Capatonda, Herbert Ballerina ed i Jackal, quest’ultimi divenuti famosi sul web per la parodia della serie “Gomorra”. Un parter de roi che ha ovviamente incuriosito i cittadini del capoluogo salentino, svegliatisi presto per prendere i primi posti ed osservare da vicino gli attori italiani.

La giornata raggiungerà il suo clou questa sera quando arriverà Paola Cortellesi, protagonista del cinema italiano e super ospite attesa per l’ultima giornata della XVI edizione del Festival. Sarà proprio Carlo Verdone a condurre l'incontro con l'attrice che riceverà l’Ulivo d’oro alla carriera (alle ore 20.00, presso la Sala 1). Autentica mattatrice dello spettacolo italiano, con una carriera che attraversa teatro, radio, televisione e cinema, la Cortellesi si è imposta sul grande schermo con una straordinaria versatilità, che l’hanno resa uno dei volti più amati del cinema e della televisione.

Giornata dedicata alla commedia quella odierna. In sala 1 infatti, alle ore 10.30, si è tenuta la II edizione degli “Stati Generali della Commedia Italiana” a cura di Marco Giusti. Un incontro che, partendo dai nuovi fenomeni comici delle serie web intende riflettere anche sullo sviluppo della produzione di commedie. Non solo. Al vaglio delle riflessioni anche le nuove tendenze del cinema comico, nonché una divisione sempre più netta tra comicità del sud e comicità del nord.

Alle ore 20.00, poi, in sala 1, sarà il momento della cerimonia di premiazione che vedrà salire sul palco i vincitori del concorso lungometraggi di questa XVI edizione insieme al regista che quest’anno si aggiudica il Premio Mario Verdone. Alle ore 18.00 in sala 2 terminano gli appuntamenti di Puglia Show Special con la proiezione di “Altamente” di Gianni De Blasi, non solo un film sull’evento Fòcara, ma sposta l’attenzione sui motivi psicologici che portano un paese intero a preparare una festa. Al termine del film si terrà l’incontro con il regista.

Alle ore 18.00, in sala 4, l’appuntamento è con Short Matters!, la rassegna dei cortometraggi nominati all’European Short Film Award 2014 dell’European Film Academy. Le proiezioni dei corti continuano in sala 5 a partire dalle ore 20.00. In sala 4 a partire dalle ore 18.00 continua la rassegna Festival In Corto, che comprende la proiezione dei corti della sezione Puglia Show (in concorso e fuori concorso), del Premio Emidio Greco e alcuni lavori realizzati dagli allievi della Scuola Nazionale di Cinema.



In questo articolo: