Il trucco c’è anche d’estate, purché ricordi i colori del mare

Il make-up per l’estate? Per gli occhi meglio scegliere tonalità che richiamano i colori del mare e della sabbia. Per le labbra, invece, rossetti colorati o un gloss effetto nude

Truccarsi o non truccarsi d’estate, questo è il dilemma di molte donne che, da un lato, non vogliono fare a meno del make-up (arma a cui difficilmente il gentil sesso può rinunciare), dall’altro devono fare i conti con il caldo che rischia di far ‘colare’ tutto nei momenti meno opportuni. La soluzione, come in tutte le cose, sta sempre nel mezzo. L’ideale, infatti, sarebbe riuscire a trovare un buon compromesso tra le due cose e scegliere un trucco che nasconda le imperfezioni, valorizzi i punti forti, ma al tempo stesso non si sciolga come neve al sole.

Esattamente come si fa con l’armadio, infatti, con l’arrivo della bella stagione, il primo passo da fare è sistemare la trousse. Via i prodotti invernali per lasciare spazio ai cosmetici waterproof o a lunga durata che riescono a contrastare bene le temperature ‘bollenti’, il sudore e l’umidità. Sul mercato è possibile trovare una quantità enorme di trucchi che permettono di rimanere quasi ‘perfette’ da mattina fino a sera.

L’importante è ricordarsi di usare sempre il primer che, soprattutto d’estate, non solo protegge la pelle maggiormente esposta al sole, ma fissa il make-up garantendo un effetto long lasting. Sconsigliati i fondotinta, meglio una BB cream. Sì al blush, ad un buon illuminante in stick e al bronzer.

Un’altra cosa che non deve mancare nel beauty case sono gli ombretti. Ma attenzione alla scelta dei colori: la palette deve ispirarsi ai toni del mare, della sabbia e del corallo. Blu cielo, giallo sole, rame, beige, viola, oro … cromie calde che evocano le vacanze o i tramonti. In alternativa, per chi vuole osare, meglio optare per il nero sugli occhi e il rosso sulle labbra, un classico di ogni stagione.

Qualunque sfumatura, però, deve essere valorizzata dalla matita color burro, indispensabile se si vuole valorizzare lo sguardo.

Per le bocca, invece, le tendenze parlano chiaro: colore, colore, colore sulle labbra. In alternativa un gloss effetto nude