“La musica di Alessandra è una cura per la mia bambina”, la sorpresa della cantante salentina a Francesca e alla sua famiglia

La cantante salentina ha risposto all’appello di una famiglia di Saluzzo e si è presentata a sorpresa in casa per incontrare Francesca, una bambina con disturbi cognitivi che ascolta le sue canzoni.

Alcune volte può bastare poco per mettere di buon umore, una canzone alla radio e non sappiamo nemmeno perché. La musica aiuta a sorridere anche nelle difficoltà. È quello che succede ad una bambina di Saluzzo e alla sua famiglia. È stata la musica di Alessandra Amoroso la “cura” per la piccola affetta da disturbi cognitivi e comportamentali, coinvolgendo anche gli altri fratelli. Lo scorso 9 marzo il sogno si avvera, la cantante salentina ha varcato la soglia della porta di casa loro, tra stupore e lacrime di gioia.

Torniamo indietro a qualche tempo fa. La famiglia Abbà è una famiglia numerosa. Oltre ai 4 figli naturali dei signori Lorenzo e Francesca, ci sono anche 4 figli in affido, anche con gravi disabilità. I coniugi Abbà hanno da subito notato l’effetto terapeutico che le canzoni dell’artista galatinese hanno sulla bambina e su tutta la famiglia. È con questa consapevolezza che hanno deciso di raccontare la loro storia ad Alessandra, inviando una mail al suo staff nella speranza di poter partecipare ad un concerto.

10SorpreseinTour

Ma alla famiglia ha ricevuto molto di più di una ‘risposta’. Per festeggiare i suoi dieci anni di carriera, la vincitrice di Amici ha deciso di includere nel tour una sorpresa diversa per ogni anno di attività. E non poteva non pensare alle parole dei genitori della piccolina di Saluzzo.

La cantante salentina si è presentata a casa loro il pomeriggio del 9 marzo, con lo stupore nello sguardo di tutti i ragazzi che si sono goduti un concerto dalla poltrona di casa loro. ‘Trova un modo’ è il pezzo della cantante che più piace alla piccola fan cantandola insieme a lei.

L’artista ha raccontato la sua esperienza attraverso un video di Youtube: la musica riesce a connettere, la musica può essere la cura per un sorriso.



In questo articolo: