“Viaggio di non ritorno – RMX”, uscito il nuovo digital-45 di Le Nozze Chimiche

Con due remix a cura di Sacrobosco e di Felpa, NOS Records annuncia il  nuovo progetto musicale di Giuseppe Chimenti, prodotto da Fabrizio Massara


Si chiama “Viaggio di non ritorno” ed è il singolo d’esordio di Le Nozze Chimiche, il nuovissimo progetto discografico di Giuseppe Chimenti, cantautore calabrese di adozione romana che dopo la lunga esperienza discografica con il nome Modì, con questa nuova avventura artistica inaugura un percorso musicale che unisce la canzone d’autore a sonorità elettroniche.

Insieme alla firma di Fabrizio Massara, ex componente dei Baustelle nelle vesti di produttore artistico, il brano fonde e riassembla la canzone d’autore all’interno di una cavalcata electro-pop che evidenzia una godibilissima armonia tra testo e arrangiamento e con una forte vocazione introspettiva, descrive un viaggio interiore e fisico, un lungo incontro a scacchi tra la vita e la morte, che si perde in una realtà onirica e che mischia ricordi, nostalgia, vita vissuta, cambiamenti repentini e destabilizzanti, l’esperienza del dolore, e tutto quello che ne consegue.
Ad anticipare l’imminente uscita di “5”, il primo LP di Le Nozze Chimiche, il singolo “Viaggio di non ritorno – RMX”, un digital-45 in cui il singolo d’esordio è riletto e rivisitato attraverso due remix a cura di Sacrobosco, moniker con il quale Giacomo Giunchedi firma dal 2019 brani di musica elettronica e di Felpa che trae ispirazione tanto dall’Italia musicale di fine anni ’90 quanto dall’Inghilterra musicale di inizi anni ’90, ma volendo guarda ancora più indietro nel tempo.