Un’associazione con il nome di Raffaele Baldassarre, per proporre il modello della buona politica

Obiettivo dell’associazione quello di veicolare esempi e testimonianze di buona politica da indirizzare ai giovani per qualificare il loro percorso di crescita.

Raffaele Baldassarre adesso è il nome di un’associazione che porta il nome del compianto esponente politico leccese, originario di Cavallino, che tutti ammiravano per il suo talento umano e culturale.

L’idea di conservare la memoria dell’onorevole Baldassarre, improvvisamente scomparso nel novembre del 2018, è partita dagli amici più stretti, dai collaboratori e dai congiunti dell’ex parlamentare europeo.

“Non una mera conservazione della memoria – spiega il fratello Francesco – ma l’obiettivo dell’associazione è quello più ambizioso di veicolare esempi e testimonianze di buona politica da indirizzare ai giovani per qualificare il loro percorso di crescita e di formazione sul modello di un uomo molto amato per la capacità di fare politica con stile e gentilezza”.

Raffaele Baldassarre, fu consigliere regionale e provinciale nei primi anni 2000, prima di essere eletto deputato europeo dal 2009 al 2014, arrivando a rivestire il prestigioso ruolo di capo delegazione del suo partito e lasciando una traccia di autenticità umana e culturale che adesso in tanti vorrebbero continuare a seguire.



In questo articolo: