Rinnovato il Consiglio Provinciale di Lecce, eletti 16 consiglieri. I nomi

Le operazioni di voto si sono svolte nella giornata di ieri, a tarda notte concluso lo scrutinio delle schede. Cinque le liste in corsa.

Si sono concluse nella tarda nottata di oggi le operazioni di scrutinio per il rinnovo del Consiglio Provinciale di Lecce. Le urne si erano aperte giornata di ieri alle 8.00 per chiudersi alle 22.00, ora in cui ha preso il via lo spoglio.

Le liste

Erano cinque le liste che si sono contese i seggi a Palazzo dei Celestini: Insieme per il Salento e Salento Bene Comune in quota centrosinistra; Civica Salento, Fratelli d’Italia e Forza Italia in quota centrodestra.

A fare la parte del leone la prima che ha eletto ben sette consiglieri; al secondo posto Salento Bene Comune con quattro; tre eletti vanno a Civica Salento e due a Fratelli d’Italia. Forza Italia, invece, non ha espresso alcun consigliere.

Gli eletti

Antonio Leo, Antonio De Matteis, Fabio Tarantino, Gabriele Mangione, Alfredo Fina, Antonio Renna e Attilio De Marco sono gli eletti di Insieme per il Salento; Ippazio Morciano; Francesco Volpe; Paola Povero e Germano Santacroce, quelli di Salento Bene Comune; Ettore Tollemeto, Brizio Maggiore e Giovanni Casarano per Civica Salento Renato Stabile e Francesco De Vitis vanno a Fratelli d’Italia. Nessun eletto, ripetiamo, per Forza Italia.

Adesso, la prossima partita per il palazzo di “Via Umberto I” si disputerà tra novembre e gennaio 2023, quando il Presidente uscente Stefano Mineva chiederà la conferma dello scranno più importante.



In questo articolo: