Calciomercato Lecce, Bryan Vera arriva in Salento: domani la firma

Il terzino colombiano, 20 anni, giungerà nel pomeriggio a Lecce: domani le visite mediche e la firma sul contratto. Si apre così, ufficialmente, il calciomercato giallorosso.

Bryan Vera Ramirez è un nuovo giocatore del Lecce. Salvo clamorosi intoppi dell’ultima ora, il giovane terzino sinistro colombiano sarà il primo nuovo tesserato dei giallorossi per la Serie A. Il 20enne nel tardo pomeriggio di oggi sbarcherà in Salento e domani mattina sosterrà le visite mediche. Poi la firma del contratto e la presentazione ufficiale a stampa e tifosi.

E’ lui, quindi, il primo acquisto del DS Meluso: un giovane di prospettiva, di indubbie qualità tecniche, capace di sgroppare lungo la corsia mancina ma capace anche di disimpegnarsi, all’occorrenza, nel ruolo di centrale.

Inizia a parlare sudamericano, quindi, il nuovo Lecce che si prepara al ritorno nel Massimo Campionato: con Bryan Vera (costato circa 1 milione) i salentini aprono ufficialmente il calciomercato, improntato alla ricerca del giusto mix tra giovani talenti in rampa di lancio e uomini di esperienza consolidata in categoria.

La scheda

Vera, classe 1999 (20 anni lo scorso 15 gennaio), arriva a titolo definitivo dall’Inagui Leones (Serie B colombiana), ma vanta già nel suo curriculum tante esperienze nelle Nazionali giovanili del suo paese, le ultime delle quali nel corso dell’ultimo Mondiale Under 20. Abile in entrambe le fasi, la sua dote migliore sta nello scatto e nella corsa. Nel Mondiale di categoria, nelle ultime settimane si è fatto apprezzare per prestanza fisica e cross.

Per assicurarsi le sue prestazioni, il Lecce ha dovuto battere la concorrenza di altri club europei, proponendo al giovane talento colombiano un ruolo da protagonista in giallorosso.

Domani i tifosi lo conosceranno direttamente.



In questo articolo: