È il giorno di Lecce-Pisa, giallorossi in campo spinti da un “Via del Mare” sold-out. Probabili formazioni

Tra poche ore la sfida tra salentini e toscani, per entrambe le formazioni un autentico crocevia della stagione. Ci si gioca un pezzo di A

Tutto pronto in uno stadio “Via del Mare” sold out, dove, tra poche ore, andrà in scena, il match clou della 36 esima giornata di Serie B tra il Lecce di Baroni e il Pisa allenato da mister D’Angelo.

I padroni di casa sono chiamati al riscatto dopo la deludente sconfitta rimediata in Calabria contro la Reggina nel turno di Pasquetta, che gli ha fatto perdere la testa della classifica; dall’altra parte invece i nerazzurri arrivano galvanizzati dalla vittoria conquistata contro il Como e sperano di trovare l’aggancio in classifica proprio ai giallorossi.

Per l’allenatore dei salentini, nessun problema di formazione, in quanto sono tutti a disposizione, anche Blin rientrato dalla squalifica.

Previsto il solito 4-3-3 con Gabriel tra i pali, la collaudata coppia di centrali composta da Lucioni e Tuia mentre sulle corsie esterne ci saranno Barreca e Calabresi. A centrocampo Hjulmand nel ruolo di regista con Gargiulo e Blin che agiranno da mezzali. In avanti tridente pesante con Coda, Strefezza e Di Mariano.

I toscani invece potrebbero adottare il modulo 4-3-1-2, con Birindelli, Leverbe, Caracciolo e Beruatto a formare il reparto difensivo davanti all’estremo difensore Livieri. Il centrocampo dovrebbe essere composto dal trio Marin, Nagy e Mastinu, alle spalle di Benali sulla trequarti. Coppia d’attacco con Torregrossa e Puscas.

Probabili formazioni

Lecce (4-3-3): Gabriel; Calabresi; Lucioni, Tuia, Gallo; Blin, Hjulmand, Gargiulo; Strefezza, Coda, Di Mariano. All. Baroni

Pisa (4-3-1-2): Livieri; Birindelli, Leverbe, Caracciolo, Beruatto; Mastinu, Nagy, Marin; Benali; Torregrossa, Puscas. All. D’Angelo

Arbitro: Luca Pairetto della sezione di Nichelino.



In questo articolo: