McJannet-McJannet, il Lecce di Coppitelli supera l’Empoli per 2 a 0

Campionato Primavera, il Lecce di Coppitelli supera 2 a 0 il quotato Empoli e raggiunge 11 punti. Doppietta dell’ irlandese McJannet.

Il Lecce Primavera di Federico Coppitelli è rinato. Sconfigge l’Empoli per 2 a 0 con una doppietta dell’ irlandese McJannet e dimostra che i grandi progressi intravisti con Bologna e Atalanta non sono passeggeri. La squadra è stata quadrata in ogni reparto e oggi la difesa non ha subito gol. Importante, dal momento che vista la forza del centrocampo e dell’ attacco, il reparto difensivo sembrava quello più fragile. La linea composta da Munoz, Davis, Pascalau e Kongslev è stata perfetta. Borbei in porta dà grande sicurezza, quindi bene così. Arriverà il momento in cui Corfitzen e Burnete dimostreranno di essere tanta roba per la categoria. Agrimi sta dimostrando di essere all’ altezza del reparto. La mediana co McJannet, Vulturar e Samek la invidiano un po’ tutti. Se poi i centrocampisti trovano il gol con tanta facilità (al 40′ e al 63′ le marcature) vuol dire che la strada della ripresa definitiva è segnata dopo la falsa partenza della stagione in corso.

L’Empoli non ha demeritato ma il Lecce oggi era tremendamente concreto. I salentini arrivano a quota 11 insieme al Monza e al Bologna. Lontano il Frosinone, ultimo in classifica, che ha racimolato solo 3 punti.

Le pagelle

Borbei: 7
Munoz: 6,5
Davis: 7
Pascalau: 7
Kongslev: 6,5
McJannet: 8
Vulturar: 7
Samek: 7,5
Corfitzen: 6,5
Burnete: 6,5
Agrimi: 6,5

ph. di copertina: Andrea Stella per Us Lecce.



In questo articolo: