A San Cataldo va in scena il burraco della solidarietà. Aperte le iscrizioni

Si svolgerà il 30 luglio prossimo un torneo, organizzato da A.P.MA.R. Onlus, il cui ricavato verrà destinato al progetto reumatologia pediatrica

Ancora qualche giorno e prederà il via, presso ‘Lido Mancarella’, storico impianto balneare di San Cataldo, il 30 luglio, con inizio alle 19.30, un torneo di burraco organizzato da A.P.MA.R. Onlus, Associazione Persone con malattie Reumatiche che avrà un solo ed unico obiettivo: la beneficenza.

La ‘contesa’ a suon di carte, jolly e pinelle, è stata fortemente voluta dall’associazione di solidarietà con l’unico intento di destinare fondi al progetto ‘Reumatologia pediatrica’.

Il ricavato dell’iniziativa, infatti, verrà interamente devoluto per l’acquisto di un ecografo portatile per l’ambulatorio di reumatologia pediatrica dell’ospedale ‘Panico’ di Tricase.

Nata dalla necessità di alcuni cittadini di strutturarsi autonomamente, perseguendo scelte operative mirate a migliorare la vita delle persone con patologie reumatiche rare A.P.MA.R. ONLUS ha come obiettivo primario quello di adoperarsi affinché tali patologie trovino la giusta dignità ed attenzione presso l’opinione pubblica e la stessa classe politica.

Le iscrizioni al torneo, dal costo di 25 euro a coppia, sono aperte.

Per ulteriori informazione ci si può rivolgere ai numeri di telefono: 0832.520165; 339.3727227; 328.6466479; oppure all’indirizzo e-mail [email protected]