La 6° grande asta Autovillage batte la crisi

Si è¨ conclusa, ieri, la due giorni dedicata all”™asta di auto usate e a Km.0 organizzata da Autosat. Giunto alla sua VI edizione, l”™evento ha riscosso un grande successo confermando di essere un esempio di come sia facile e divertente concludere un affare.

Scegli la tua auto, batti il tuo prezzo”. È questo lo slogan scelto per l’appuntamento esclusivo e originale dell'evento, giunto alla sesta edizione, targato Auto Village. Il motto sottolinea al meglio quella che è l’idea di fondo della due giorni interamente dedicata alla vendita di auto usate e a km0 e dimostra come possa essere facile e divertente chiudere un affare. Una formula innovativa e vincente che si è ripetuta anche quest’anno, forte del successo consolidato in cinque edizioni con cui il gruppo Autosat si è distinto non solo in Puglia ma in tutta Italia. Quando sentiamo parlare di “asta”,  infatti, la prima parola che viene in mente è convenienza, la possibilità, cioè,  di aggiudicarsi un oggetto tanto desiderato decidendo personalmente il prezzo con cui comprarlo. E non è poco in un periodo come quello attuale in cui, soprattutto nel settore automobilistico, la crisi c’è ed è reale.

La recessione economica, il prezzo del carburante, l’aumento dell’IVA, il superbollo, hanno un impatto negativo sulle potere di acquisto dell’utente, sempre più attento alle proprie spese. Eppure, parallelamente al calo delle immatricolazioni in Italia (in flessione nel primo trimestre 2012 con un poco rassicurante –21%), e alla difficoltà oggettiva a vendere auto nuove, contrariamente il segmento dell’usato regge la crisi e rimane promettente. Diventa quindi strategico puntare su soluzioni concrete, su alternative che mettano d’accordo desideri e portafoglio, come quella proposta dalla concessionaria salentina, sulla Strada statale Lecce-Maglie presso la Zona Industriale, in programma nel weekend del 21-22 aprile.

Si è conclusa ieri, la seconda giornata riscuotendo un enorme apprezzamento tra il pubblico presente che ha potuto visionare e scegliere la macchina secondo il proprio gusto tra 160 vetture multimarca a disposizione. Se poi incluso nel prezzo ci sono 2 anni di garanzia e l’antifurto satellitare, allora la convenienza è davvero palpabile. 
Come se non bastasse, i curiosi e i potenziali acquirenti hanno potuto deliziare, oltre alla vista, anche il palato con i vini messi a disposizione dalle Cantine Paolo Leo, in degustazione durante il corso dell'Asta. È stato possibile, infatti, sorseggiare, dopo la recente presentazione al Vinitaly, il nuovo "Grecìa Rosè", vino che vuole celebrare la cultura dell'area ellefona del Salento, perché come questa possa lasciare nel bicchiere un segno indelebile nella memoria!



In questo articolo: