Il Comune di Lecce proroga la sospensione della Ztl e il pagamento dei parcheggi fino al 3 maggio

La decisione dell’Amministrazione del Capoluogo a seguito del nuovo Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri sulla proroga delle misure restrittive.

Tutti a casa fino al 3 maggio, misure restrittive un po’ allentate, almeno per quel che riguarda alcuni comparti commerciali, ma per la stragrande maggioranza delle persone, a parte i motivi necessari, non si potrà uscire da casa per altri giorni, quindi, anche i comuni si sono adeguati ai nuovi provvedimenti e in virtù degli stessi hanno prorogato a loro volta quelli emessi.

Come l’Amministrazione del capoluogo che, a seguito del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 10 aprile 2020 ha disposto l’allungamento della sospensione temporanea della tariffazione della sosta cittadina e la disattivazione delle telecamere ai varchi della Zona a Traffico Limitato fino alla data del 3 maggio.

La ZTL sarà attraversabile liberamente dalle auto, soprattutto per favorire le attività delle associazioni di volontariato che contribuiranno alla eventuale assistenza di persone in quarantena o anziani non autosufficienti residenti nel centro storico.

A ogni modo cittadini interessati al rilascio o al rinnovo dei pass sono invitati ad inoltrare le loro istanze a [email protected].

Tutte le pratiche saranno evase e i lasciapassare potranno essere ritirati una volta riavviata l’attività a sportello del settore Mobilità.