‘Pesca il sorriso’ e dona una speranza in più: burraco di beneficenza a Trepuzzi

Domenica prossima, 6 Marzo, previsto a Trepuzzi un torneo di burraco a coppie organizzato dall’associazione ‘Cuore e mani aperte verso chi soffre’. Costo di partecipazione 15 euro. Il ricavato sarà interamente devoluto in beneficenza. Inizio fissato per le ore 17.30.

Pesca la tua carta e vinci. Non si tratta di un semplice torneo. La partita da giocare è quella del cuore. Nietzsche scriveva: “Nell'uomo autentico si nasconde un bambino che vuole giocare”. Sull'onda di quest'affermazione, l'associazione Cuore e mani aperte verso chi soffre vi invita ad un torneo di burraco il cui ricavato sarà devoluto interamente in beneficenza. L’iscrizione è di 15 euro a coppia. Domenica 6 marzo 2016 dunque, nei pressi di Largo Margherita a Trepuzzi, dentro il locale gentilmente offerto da uno degli sponsor che ha accolto questa proposta, avrà luogo la seconda edizione di “Pesca il Sorriso”, prevedendo splendidi premi (no solo per i vincitori) e un ricco buffet donati dalle attività commerciali che hanno voluto rendere omaggio all’iniziativa.

L'inizio del torneo è fissato per le ore 17:30, tuttavia mezz'ora prima i partecipanti sono pregati di recarsi nel luogo sopra citato. La raccolta fondi avverrà anche con i Pasqualotti, a pochi metri dal luogo del torneo infatti, i volontari dell'associazione insieme alle mascotte "Masha" e "Orso" saranno lieti di farvi conoscere le simpatiche uova pasquali che potrete avere con un contributo di 5 euro.

Trepuzzi in questi giorni ha pianto per la perdita di un bambino innocente. “Sono stati giorni malinconici in cui tutta la comunità si è stretta attorno a quella famiglia – scrivono in una nota gli organizzatori – a quella madre e a quel padre che pur con il dolore nel cuore hanno insegnato che la fede e l'amore possono in qualche modo sconfiggere la morte, possono far continuare a vivere la persona nel cuore di chi le ha voluto bene”.

L'associazione “Cuore e mani aperte verso chi soffre” è proprio questo che fa da anni: cerca di dare speranza attraverso l'amore, i sorrisi, la preghiera ai bambini malati e alle loro famiglie.

Ed è per questo che a denti stretti domenica attraverso la raccolta fondi cercherà di "tutelare" tanti altri bambini che hanno almeno la fortuna di poter lottare per la vita. 



In questo articolo: