Ultimi ciak per “Stay calm!”, la produzione internazionale che ha scelto il Salento

Battute finali per “Stai sereno! – Stay calm”, il film di Davide Dapporto, firmato GiKa Production che ha portato nel Salento l’attore hollywoodiano Billy Zane e i bravissimi attori italiani Samantha Michela Capitoni, Francesco Meoni e Corrado Fortuna

stai-sereno

Scorci di un territorio impressi su una pellicola che girerà il mondo. Il Salento con i suoi colori: è stata questa la scelta per l’ambientazione, fortemente voluta da Gian Gabriele Foschini e da Guido De Angelis, rispettivamente produttore e co-produttore del film. Un vero e proprio regalo al nostro territorio.

Sì, perché le produzioni cinematografiche sono una di quelle opportunità che i manager di marketing territoriale considerano tra le migliori per raccontare una destinazione turistica.

Quanto un film possa fare per i territori è cosa ben nota. Del resto il cineturismo non lo stiamo inventando oggi. Basti pensare alle tante produzioni cinematografiche che hanno trasformato paesini sperduti prima in set e poi in luoghi da visitare.

Un esempio recente, quello del film Chiamami con il tuo nome di Luca Guadagnino, che nelle campagne di Crema e precisamente nei fontanili di Capralba, ha ambientato buona parte delle scene. E proprio quei fontanili e quei paesini della cintura cremasca sono diventati mete, in questi mesi, per cinefili e per i nuovi turisti culturali o, meglio, dell’Heritage, amanti dei luoghi da scoprire e da riscoprire.

Stai sereno, sei in Salento

Mare, muretti a secco, oliveti, campagna salentina e poi la splendida location di Masseria Quattro Macine a Giuggianello che è stato il set per il 70% delle riprese.

Verrebbe da dire “Stai sereno, stay calm…sei in Salento” ma la storia narra una vicenda intrigante e anche se la cornice è da mozzafiato, ci sarà poco da stare sereni.

Un po’ black comedy un po’ thriller, il film snoda il racconto sul filo della suspense. Nulla è scontato nelle scene che coniugano la politica con la tecnologia declinando farsa e ironia in una storia che appartiene alle cronache di oggi. Per nulla da ridere.

Una sceneggiatura accattivante scritta da Davide Dapporto e Nunzio Bertolami.

Non solo attori

Per un film, le figure professionali a scendere in campo sono veramente tante. Tutte ugualmente importanti. A partire dal direttore di produzione, al direttore della fotografia, coordinamento della produzione, fonici, tecnici della luce, amministrazione, costumiste, trucco e parrucco, macchinisti e tanti altri che dietro le quinte lavorano senza sosta per la buona riuscita finale.

E per questo film, tra le tante sorprese è apparso anche un volto noto a tutti: Gianluca Mech. In questo film Mech, imprenditore di successo e oggi anche attore, ha recitato nelle scene girate a Santa Cesarea davanti ad un mare dal blu straordinario.

stai-sereno
Gianluca Mech sul set di Stai sereno!

Certo, in queste ore, inizia a fare capolino la nostalgia per i tanti bei momenti condivisi che da domani diventeranno ricordi. Ma l’amore tra la GiKa Production e il Salento e la Puglia non si esaurisce qui. C’è da giurarci. Basta avere pazienza e attendere con l’arrivo del nuovo anno, anche un nuovo ciak.


In questo articolo: