Ad Aradeo spariscono troppe biciclette: ladra colta sul fatto

Da giorni ad Aradeo si registravano svariati casi di furti di bici: nelle ultime ore i poliziotti hanno sorpreso la donna con l’ultima bicicletta rubata.

Da qualche settimana nel Comune di Aradeo era stata notata un’autovettura sospetta nei pressi dei luoghi dove si erano registrati furti in abitazione e di biciclette.

Un poliziotto libero dal servizio, nel pomeriggio di ieri, ha notato la stessa autovettura aggirarsi in una via di Aradeo proprio dove era parcheggiata una bicicletta.

Insospettito, con la propria autovettura, ha seguito con discrezione quella sospetta, alla cui guida c’era una donna, una 45enne di un comune limitrofo, che, dopo aver parcheggiato l’auto, aveva abbassato completamente i sedili posteriori, per consentirle di caricare con facilità la bicicletta presa di mira.

Chiamati i colleghi del Commissariato di Galatina, senza perdere i vista la donna, i poliziotti hanno sorpreso la donna con la bicicletta rubata. Gli agenti, successivamente, hanno proseguito la propria attività perquisendo l’abitazione della donna dove hanno rinvenuto altre due biciclette, oggetto di furto.

La donna è stata arrestata per il reato di furto e sottoposta agli arresti domiciliari e le biciclette consegnate ai legittimi proprietari.



In questo articolo: