Bollettino Covid, in Puglia 3.993 casi positivi. Mille in provincia di Lecce

Sono 3.993 i casi positivi registrati in Puglia su 86.037 test effettuati nelle ultime 24 ore secondo il bollettino che segna un aumento dei ricoveri: 490 in area non critica, 50 in terapia intensiva

L’aumento dei contagi legato alla variante omicron pesa sugli ospedali, sotto pressione. Anche in Puglia gli indicatori dei ricoveri sono tenuti sotto costante attenzione. Secondo l’ultimo aggiornamento dell’Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali, la percentuale di posti letto occupata dai pazienti Covid è salita al 10% (+1%) in rianimazione e al 17% (+1%) in malattie infettive, medicina generale e pneumologia. Il tetto massimo fissato dal Governo per decidere il passaggio in zona gialla è stato superato, di conseguenza la Puglia rischia di cambiare colore la prossima settimana. Nel bollettino epidemiologico che, ogni giorno, conta i ricoveri, invece, i pazienti in area non critica sono passati da 475 a 490. In terapia intensiva, i posti letto occupati sono 50 contro i 49 di ieri.

Per quanto riguarda i contagi, sono 3.993 i casi registrati nelle ultime 24 ore su 86.037 test. La provincia con più positivi è ancora quella di Bari, con 1.298. In provincia di Lecce sono mille i salentini finiti in isolamento. 0 i decessi. Il totale delle vittime da inizio pandemia resta fermo a 7.028.

Diminuiscono gli attuali positivi: i pugliesi che stanno facendo i conti con il virus sono 65.772 contro i 69.410 di ieri. Cresce il numero delle persone guarite dal virus, a quota 294.676. Ventiquattro ore fa erano 287.045.

Nuovi casi per provincia:

  • Provincia di Bari: 1.298
  • Provincia di Bat: 258
  • Provincia di Brindisi: 478
  • Provincia di Foggia: 406
  • Provincia di Lecce: 1.000
  • Provincia di Taranto: 500
  • Residenti fuori regione: 45
  • Provincia in definizione: 8



In questo articolo: