Covid, in Puglia 10 decessi e 12.414 casi positivi. 2.213 in provincia di Lecce

Secondo il bollettino sono 133.344 i pugliesi alle prese con il virus di cui 655 ricoverati in area non critica e 64 in terapia intensiva.

Ospedali sotto pressione in Puglia come dimostra l’ultimo aggiornamento dell’Agenas che se monitora la pressione nei reparti dedicata ai pazienti Covid. La percentuale di posti letto occupata è salita di un punto in rianimazione, fermandosi a quota 13% (+1%), mentre il limite per valutare il cambio di colore è fissato al 10% . Un punto in più anche in malattie infettive, medicina generale e pneumologia, dove il tasso di occupazione è salito al  22% (+1%), sette punti in più della soglia massima del 15% prevista per i reparti di medicina.

Stando ai dati scritti nel bollettino epidemiologico, invece, nelle ultime 24 ore i pazienti ricoverati in area non critica sono passati da 615 a 655. In terapia intensiva, i posti letto occupati sono 64 contro i 63 di ieri.

Sul fronte dei contagi, su 74.684 test effettuati 12.414 sono risultati positivi. La provincia con più casi è ancora quella di Bari, con 3.775. In provincia di Lecce sono 2.213 i salentini finiti in isolamento. 10 decessi. Il totale delle vittime da inizio pandemia sale a 7.074.

Aumentano gli attuali positivi: i pugliesi che stanno facendo i conti con il virus sono 133.344 contro i 123.755 di ieri. Cresce il numero delle persone guarite dal virus, a quota 328.574. Ventiquattro ore fa erano 309.584.

I nuovi casi per provincia:

  • Provincia di Bari: 3.775
  • Provincia di Bat: 1.401
  • Provincia di Brindisi: 1.212
  • Provincia di Foggia: 1.948
  • Provincia di Lecce: 2.213
  • Provincia di Taranto: 1.705
  • Residenti fuori regione: 82
  • Provincia in definizione: 78



In questo articolo: