Malore per una donna, l’ambulanza sospende il Carnevale di Gallipoli

Intorno alle 18 e un quarto di oggi una donna si è sentita male e l’ambulanza del 118, chiamata per soccorrerla, ha interrotto temporaneamente i festeggiamenti per la ricorrenza

Dopo l’incidente di domenica scorsa, quando ad un tratto da uno dei carri si staccò un pezzo che ha travolto e schiacciato un 24enne spedendolo in ospedale, un altro brutto episodio si è verificato nel pomeriggio di oggi durante la sfilata di Carnevale a Gallipoli.

Intorno alle 18 e un quarto di oggi, infatti, una donna si è sentita male e l’ambulanza del 118, chiamata per soccorrerla, ha interrotto temporaneamente i festeggiamenti per la ricorrenza in questione. Il personale alla guida dell’ambulanza è arrivato tempestivamente non appena una donna, tra il pubblico, ha accusato il malore, interrompendo temporaneamente la sfilata del penultimo carro in gara.

La musica si è spenta ed il gruppo mascherato ha interrotto le danze, mentre la barella ha attraversato la piazza gremita. La donna è stata accompagnata immediatamente presso il nosocomio del comune jonico priva di sensi, anche se le sue condizioni non sembravano gravissime. La sfilata di Gallipoli è ripresa immediatamente al termine dei soccorsi e ha continuato con la sua tabella di marcia. 



In questo articolo: