Ritrovata Rosa Bandello. Era in un casolare nelle campagne di Cutrofiano

La giovane mamma di cui non si avevano più notizie dalla mattinata di ieri è stata ritrovata nel pomeriggio di oggi. A rintracciarla il cognato insieme ad un Vigile del Fuoco.

Aveva fatto perdere le sue tracce nella mattinata di ieri, quando, uscita da casa per recarsi al lavoro, non si era presentata presso il rivenditore di frutta e verdura nel quale era impiega e non aveva, altresì, fatto ritorno nella sua abitazione.

Fortunatamente, Rosa Bandello, giovane mamma 25 di Cutrofiano è stata ritrovata nel pomeriggio di oggi e dalle prime notizie che giungono, sembrerebbe che a rintracciarla, in un casolare nelle campagne del comune salentino, siano stati il cognato ed un Vigile del Fuoco.

La scomparsa della donna aveva immediatamente suscitato preoccupazione nei parenti che non appena avuto notizia della sparizione si erano attivati nelle ricerche. Anche attraverso lo strumento dei social network.

Questa mattina, poi, anche la Prefettura si è messa, a sua volta, all’opera grazie al tavolo tecnico che in questi casi coinvolge Polizia, Carabinieri, Guardia di Finanza, Vigli del Fuoco e Protezione Civile.

Il ritrovamento, in un casolare nelle campagne di Cutrofiano, ripetiamo, questo pomeriggio. La giovane è apparsa in buone condizioni, solo un po' stanca per la nottata trascorsa al freddo. 

A cercare la ragazza,  oltre ai "Caschi rossi", anche gli uomini dell'Arma dei Carabinieri.



In questo articolo: