Ad Agosto al via la II edizione dell’Avant Festival. Due giorni di musica, relax e turismo esperienziale

Il prossimo 5-6 agosto torna il festival di musica avantgarde e turismo inclusivo con attività e concerti dislocati in diverse aree del Salento, tra cui il Castello di Corigliano d’Otranto e la Baia delle Orte

Due giorni di innovazione musicale, relax ed esperienze autentiche e lontane dal turismo di massa. Venerdì 5 e sabato 6 agosto 2022 (dalle 20.00 – biglietti disponibili su OOOH Events) torna l’Avant Festival, il festival di musica avantgarde e turismo inclusivo dei Salento giunto alla sua seconda edizione. Oltre ai concerti, tante altre attività turistiche a corredo come trekking, degustazioni e visite guidate.

“Il festival è un piccolo mondo temporaneo in cui musica, enogastronomia, paesaggi e lo stare insieme scorrono fluidi e lasciano un forte ricordo – afferma Ludovico Esposito, direttore artistico e presidente dell’associazione Sud Sonico -. Sarà bellissimo vedere come la musica riesce a imprimere tracce indelebili, sia nei territori che nelle persone”.

Il programma musicale

Il programma dell’Avant Festival 2022 offre musica dal vivo di qualità e raffinatezza pur nella sua diversità di stile. La punta di diamante della II edizione sarà rappresentata dall’esibizione di Frank Bretschneider, musicista e compositore tedesco che esplora i territori dell’elettronica sperimentale, glitch e ambient, e co-fondatore dell’etichetta Raster con cui il festival inizia una collaborazione dallo scorso anno. Da non perdere poi Gajek, produttore elettroacustico tedesco affiliato alle note etichette discografiche Monkeytown Records e Throttle Records; Julia Reidy, chitarrista sperimentale australiana, che propone un live con voce, chitarra ed elettronica; Ursula Winterauer, in arte Gischt, producer e performer austriaca, fondatrice dell’etichetta Ventil Records e riferimento nella scena elettronica austriaca ed europea; Matilde Davoli, sound designer e cantautrice con esperienza decennale, presenta insieme alla band il live del suo ultimo album ‘Home’.

Prima e dopo dei concerti, i suggestivi spazi del Castello di Corigliano si tingono di funk, disco, house, ambient ed elettronica, con i dj set di selector e veterani pugliesi come Zanca, Rebecca Wilson, Max Nocco e Francesco Fisotti.

Il Trekking

Il trekking si conferma tra le attività di maggiore successo della manifestazione. Sabato 6 agosto, organizzatori, artisti e spettatori visitano la costa otrantina partendo dal Porto di Otranto, passando per lo spettacolare Lago di Bauxite e giungendo fino alla Baia Orte, dove è previsto un bagno ed un pranzo di gruppo fronte mare con specialità della tradizione. L’incontro è fissato alle ore 11.30 presso il Bar del Porto (Via del Porto 6, Otranto), con inizio del trekking alle ore 12.00 e pranzo alle ore 14.00 (evento su prenotazione obbligatoria, per info e iscrizioni contattare avantfestivalitaly@gmail.com).

Contatti

https://instagram.com/avant_festival
https://www.facebook.com/avantfestival.southitaly
avantfestivalitaly@gmail.com

Avant Festival 2022

Evento Facebook: https://bit.ly/avant22_FB_event
Biglietti: https://bit.ly/avant22_tickets
Programma: https://bit.ly/avant22_program_ita



In questo articolo: